Magazine Mercoledì 6 dicembre 2000

La rivista Marea

Magazine - Marea: donne, ormeggi, rotte, approdi, è un trimestrale diretto da Monica Lanfranco coadiuvata da un comitato di redazione composto da donne che lavorano nel mondo dell’informazione, della scuola, del sindacato, della formazione professionale, della solidarietà e del movimento delle donne. Una curiosità: l’età media delle lettrici e delle collaboratrici è molto bassa, 25 - 30 anni, con il record di un contributo dato dal racconto di una giovanissima quattordicenne. Nei vari numeri hanno collaborato anche note scrittrici genovesi, Sandra Verda, Patrizia Monaco, Maria Masella, Lidia Ravera solo per citarne alcune. Risalterà subito evidente il denominatore comune del mare nel titolo e nelle rubriche della rivista: Conchiglie contiene le recensioni di libri, Conchiglie cinema film da vedere e rivedere, Orca è il tema che ogni volta viene approfondito con interventi e riviste, Delfino contiene un’intervista con uomini che si interessano al tema dell’Orca, Faro è la parte che riguarda i materiali di riflessione ed elaborazione, Sabbia offre spazio alla creatività letteraria delle autrici. La chiave marina non è casuale ma un voluto riferimento da un lato al forte rapporto della nostra città e della Liguria con il mare, dall’altro all’acqua, elemento femminile per eccellenza.Marea è distribuita in tutta Italia dalla Feltrinelli. L’Associazione Culturale che le dà voce fa almeno due presentazioni all’anno della rivista ed è disponibile a presentazioni in tutti i luoghi delle donne e là dove si fa politica e cultura. Per conoscere meglio Marea visitate il suo sito www.marea.it.

di Annamaria Tagliafico

Potrebbe interessarti anche: , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male

Oggi al cinema

Il segreto del suo volto Di Christian Petzold Drammatico Germania, 2014 Giugno 1945. Sopravvissuta al campo di sterminio di Auschwitz, Nelly torna a Berlino, dov’è nata, gravemente ferita e col volto sfigurato. Ad accompagnarla c’è Lene, impiegata dell’Agenzia ebraica e amica di Nelly da prima... Guarda la scheda del film