Concerti Magazine Martedì 24 luglio 2012

Spice Girls alle Olimpiadi di Londra. Victoria dice no. Geri: «Ha perso lo spirito del gruppo»

Magazine - Mancano dalle scene dalla reunion-lampo del 2008, ma alla fine il ritorno in grande stile per le cerimonia conclusiva delle Olimpiadi di Londra potrebbe saltare: dissidi interni alla band, scelte di vita diverse ed esigenze di mercato potrebbero fare la differenza tra il calcare ancora una volta insieme il palcoscenico oppure continuare a vivacchiare nei meandri più o meno oscuri dello showbiz.

Il gruppo è britannico, ha venduto milione di copie e la voglia di reunion è molto sentita dai fan, ma non stiamo parlando né dei Pink Floyd né dei Led Zeppelin: oggetto del contendere sono le Spice Girls, che stando a voci di corridoio messe in circolazione ad arte sarebbero state selezionate dal comitato olimpico per concludere con un concerto i Giochi Olimpici di Londra. Ora le cinque ex ragazze sono un passo dal forfait a causa - pare -della scarsa collaborazione di Victoria Beckham per portare in porto il progetto.

«Ha perso lo spirito del gruppo» racconta Geri Halliwell, prima ad andarsene dalla band quasi quindici anni fa per intraprendere la carriera solista e tornata all'ovile nel 2007. «Dopo le Olmpiadi non riesco nemmeno ad immaginare di parlare con lei - continua la rossa del gruppo al tabloid MailOnline - figurarsi stare su un palco con lei. Mel B aveva ragione».
Insomma, la ex Victoria Adams, la posh spice, quella più modaiola e viziata, sarebbe diventata troppo posh dopo il matrimonio con il capitano della nazionale inglese. E di voglia di salire in palcoscenico, muoversi in compagnia delle altre e sporadicamente attaccarsi al microfono, dall'alto del suo conto in banca a sei zeri non sembra averne molta.

Già nel 2008 il tour mondiale che avrebbe dovuto celebrare la reunion non ebbe vita facile proprio a causa dei forfait di Mrs Beckham e i conseguenti annullamenti di date. Ora a essere a rischio è questa unica serata - in casa e in mondovisione - che potrebbe dare nuovo smalto alle ex girls, pronte a riscoprirsi spicy un po' per indole un po' per necessità.
«Nessuna di noi riesce capire perché Victoria non voglia aprofittare di queste opportunità - continua Geri sul tabloid - ora è il momento di essere di nuovo insieme come band e lei e Mel B non possono stare insieme nella stessa stanza».

«Le Spice Girls hanno ricevuto alcuni splendidi inviti per esibirsi negli ultimi anni - taglia corto Victoria Beckham attraverso il suo portavoce - Tuttavia per ragioni personali, familiari e professionali non è stato possibile. Le Olimpiadi sono un'altra incredibile opportunità ma nessun annuncio è stato fatto né conferma data, così al momento non è niente più che una speculazione».

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Ascensore per il patibolo Di Louise Malle Drammatico, Thriller Francia, 1958 D'accordo per uccidere il marito della sua amante, un uomo dopo aver commesso il fatto rimane intrappolato nell'ascensore dell'abitazione dove é avvenuto il delitto. Un'escalation di tradimenti, omicidi progettati e commessi, di dettagli che complicano... Guarda la scheda del film