Magazine Sabato 2 febbraio 2002

I principi della matematica

In I principi della matematica (Newton Compton, Roma, 1971), Bertrand Russell scrive:

Molti nostri ragionamenti saranno differenti da quelli che normalmente si definiscono filosofici. Saremo in grado, grazie al lavoro dei matematici, di giungere alla soluzione della maggior parte dei problemi posti; tra i problemi risolvibili esattamente, troveremo molti problemi, che in passato, costituivano le tradizionali incertezze della disputa filosofica.

Nicla Vassallo (ricercatrice di Filosofia all'Università di Genova ed esperta di filosofia angloamericana).

vedi anche:
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
e l'intervista
Leggi l'articolo .
di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Rosso Barocco, «l'arte può diventare una passione pericolosa»: l'ultimo noir dei fratelli Morini , Superman, a fumetti la storia dei suoi creatori: eroi del quotidiano con il dono di saper far sognare , Il segreto del mercante di zaffiri di Dinah Jefferies, una drammatica storia romantica , Maurizio De Giovanni, Il purgatorio dell’angelo: tempo di confessioni per il commissario Ricciardi , SenzOmbra di Michele Monteleone, un racconto per ragazzi che piace anche ai grandi

Oggi al cinema

Smetto quando voglio Di Sydney Sibilia Commedia Italia, 2014 Pietro Zinni ha trentasette anni, fa il ricercatore ed è un genio. Ma questo non è sufficiente. Arrivano i tagli all'università e viene licenziato. Cosa può fare per sopravvivere un nerd che nella vita ha sempre e solo studiato?... Guarda la scheda del film