Concerti Magazine Martedì 26 febbraio 2002

I Meganoidi nominati al PIM!

Finalmente posso cominciare un articolo dicendo: . La notizia, da festeggiare con abbondante annaffiata di birra, è davvero felice per chi si diletta di musica a Genova: i , genovesissimo gruppo di ska-core, hanno ricevuto la nomination per la categoria Rivelazione dell’Anno al . Ovvero uno dei premi più seri e prestigiosi (forse iL più serio e prestigioso) nel panorama pop nazionale, un premio che ha già visto vincere Elisa, Casino Royale, Carmen Consoli, Subsonica, tutte ex-"rivelazioni" che sono diventate poi grandi realtà.
Una nomination, quella ottenuta dai sette musicisti genovesi, dovuta al grande successo guadagnato con canzoni come Meganoidi, Supereroi contro la municipale e dai loro relativi e godibilissimi . I Meganoidi contenderanno il riconoscimento al “collega ska” Giuliano Palma, a Valeria Rossi e le sue tre parole, a Tiziano Ferro e ai Velvet.
Capito il calibro?

Davide Di Muzio è il cantante dei Meganoidi. Non riesce a trovare le parole per raccontarmi l’evento:
«È fantastico. Ancora non ci credo. Mi fa un piacere della madonna. Se poi pensi che siamo un gruppo indipendente, slegati dalle multinazionali del disco…».
A proposito: a quante copie siete arrivati?
«ventisettemila»
Cazzo!
«Guarda, non ce lo aspettavamo neanche noi. Abbiamo sempre suonato per divertirci, le cose sono venute da sole. Ce la siamo giocata col video, ci siamo detti proviamo. Ed è andata bene, benissimo. Soprattutto Genova ha risposto alla grande, pur essendo una città difficile».
Progetti?
«Stiamo decidendo se lanciare il terzo video, King of Ska. Al 90% lo facciamo. E poi entro l’anno decideremo cosa fare davvero da grandi. Qui le cose stanno decollando in maniera sinceramente inaspettata».

Vinceranno? Davide è un po’ scettico: «hai visto i nomi?». Sì, da questo punto di vista le cose sono in effetti piuttosto complessine. Ma non dimentichiamoci che il successo dei Meganoidi è dovuto essenzialmente al sostegno del pubblico, che li ha votati e rivotati sui siti di MTV e Radio Deejay. E il sistema che assegna il PIM è esattamente lo stesso: voto popolare tramite scheda cartacea (su Musica!) o via web ( o sul ). La premiazione sarà il 27 marzo, in diretta su Italia 1.

Insomma, non mettiamo limiti alla provvidenza, please.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Shark Il primo squalo Di Jon Turteltaub Azione U.S.A., 2018 Un sommergibile oceanico – parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina – viene attaccato da un’imponente creatura che si riteneva estinta e che ora giace sul fondo della fossa più profonda del Pacifico...... Guarda la scheda del film