Magazine Sabato 26 gennaio 2002

Trovare l'uomo giusto

Se vuoi contattare Antonella Viale scrivi una email a lapostadelcuore@mentelocale.it

Ho di poco varcato la soglia dei 30 anni e mi considero, anche a detta di chi mi conosce, una ragazza matura e consapevole. Diciamo che... d'aspetto non sono proprio da buttar via (!) ed ho un carattere positivamente "multisfaccettato".
Posso ritenermi soddisfatta di ciò che ho... seppur in piccolo, sono riuscita ad avere molto. Per raggiungere l'apice, però, mi manca SOLO una cosa: l'amore. L'elemento più importante, l'INGREDIENTE vitale. Non sono stata per niente fortunata, nelle mie esperienze di coppia. Come tanti altri ho sofferto molto, ma non mi sono data per vinta: io credo ancora nell'AMORE... nonostante tutto. Ma credo anche che sia molto difficile da trovare. In giro scorgo solo materialismo e superficialità, soprattutto tra le persone mie coetanee. Sembra che i sentimenti non contino più nulla... e che solo il sesso sia una cosa degna di considerazione. Eppure non sono l'unica che si augura di incontrare "l'anima gemella" e sogna di poter poi dare vita ad una nuova famiglia, perché conosco parecchie persone con le mie stesse naturali ed umane "ambizioni"... e, purtroppo, con i miei stessi incredibili e (a quanto pare) irrisolvibili problemi.
Il fatto è che poi, sinceramente, non è che le occasioni manchino... anzi! Ma è finita l'epoca delle storielle e delle avventurette: ho bisogno di qualcosa di serio, di importante, di duraturo... che mi dia sicurezza, che mi permetta di fare progetti, di pensare al domani, di crearmi un futuro. Perché dev'essere così difficile incrociare la strada di qualcuno che ha dentro di sé gli stessi miei desideri? E perché, tutte le volte che mi sento dire che sono SPECIALE, mi viene detto da qualcuno che non può (o non vuole) "beneficiare" di questa mia piacevole caratteristica? Non riesco a capire...
Lupetta69

Lupetta, questo è il messaggio che temevo. Per me, che sono una specie di esordiente in questo campo, suona quasi come una “consacrazione”. Perché il suo messaggio l’ho già letto molte volte, firmato da altre Lupette più o meno sue coetanee, in altre rubriche di posta del cuore. In ogni rubrica, direi. E mai, dico mai, le risposte che ho letto mi sono sembrate soddisfacenti. Adesso tocca a me. Scodellare una risposta sensata. Bella sfida.
Dire che l’amore arriverà basta avere pazienza mi sembra scontato e superfluo; dirle: “si accontenti, a quanto ho capito ha già molto” mi pare ipocrita; dirle “si dia da fare”, per carità, mai! sembra che l’altro sesso (in entrambi i casi, sia maschile che femminile) abbia un fiuto speciale, “da selvaggina” direi e tagli la corda al minimo sospetto.
La risposta meno ipocrita e più sensata che mi viene in mente è: accetti un periodo da single, ingoi con eleganza i rospi “week end, Natale, ferragosto e vacanze sola come un cane”, cerchi i lati positivi (ce ne sono, ce ne sono…), se è necessario per motivi di autostima, guardi in faccia la realtà e si conceda un’avventura. Sino a immedesimarsi in uno status che non sembra piacerle. Magicamente i paradossi della vita le porteranno quello che desidera… quando meno lo desidererà. E, se così non fosse, almeno avrà imparato a stare da sola e soffrirà di meno. Auguri.

Problemi? Clicca sulla

Magazine - .

Cari lettori, vi ricordo che l’anonimato è garantito. E aggiungo che lo è al punto che neppure io ricevo i vostri indirizzi. Quindi se avete un problema molto urgente oppure volete una risposta privata, non dimenticate di inserire l’indirizzo (con il nick che vi pare) all’interno del messaggio

di Antonella Viale

Potrebbe interessarti anche: , Perché lui non vuole una storia a distanza? , «Mia madre ci ha sorpreso nudi. E adesso?» , «Aiuto! Subisco violenza dal mio convivente» , Io e il mio amico siamo finiti a letto. Ma ora lui è scomparso , Sono innamorata del mio migliore amico. Che faccio?

Oggi al cinema

Hereditary Le radici del male Di Ari Aster Horror U.S.A., 2018 Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato. Guarda la scheda del film