Magazine Martedì 20 novembre 2001

Il colpevole si scopre con un clic

Magazine - Solitamente a un appassionato lettore di romanzi gialli (o noir, o crime story, secondo la vostra inclinazione linguistica) si richiede spirito d’osservazione e fiuto da segugio, perché si instauri una sorta di competizione con lo scrittore per arrivare alla soluzione prima della fine del romanzo (ma la stessa regola vale anche per i film). Ma questa volta no. Oggi al lettore non si chiede di scoprire l’assassino, ma più semplicemente di votare. Si tratta di scegliere il proprio autore e/o romanzo preferito tra i dieci selezionati a concorrere per il Premio Giorgio Scerbanenco 2001. La procedura è facile facile, possono portarla a termine anche quelli che non azzeccano mai una soluzione e sono convinti che il colpevole sia sempre e comunque il maggiordomo. Basta andare sul sito www.35mm.it e cliccare sulla . Compariranno i nomi dei dieci autori e le istruzioni per votare (si tratta di una semplice registrazione on-line, necessaria per evitare brogli). I voti andranno a sommarsi a quelli di una giuria specializzata presieduta da .

Ma veniamo ai nomi. Anche a una prima occhiata superficiale c’è di che rallegrarsi per il buono stato di salute del noir italiano. A partire dalla scrittura femminile, egregiamente rappresentata dalla genovese con Sublime anima di donna e da , che ha recentemente presentato alla FNAC di via XX settembre il suo Arsenico. E poi tanti baldi maschietti: l’immancabile asso pigliatutto Camilleri (L’odore della notte) e la nouvelle vague Lucarelli (reduce dalle fatiche televisive presenta Un giorno dopo l’altro) e Fois (Dura madre). E, ancora, la coppia Colaprico-Valpreda (Quattro gocce d’acqua piovana) Massimo Carlotto (Arrivederci amore, ciao), Giampaolo Simi (Tutto o nulla) e Piero Soria (La donna cattiva).

Ma a noi piace segnalare soprattutto la presenza di , uno che di gialli se ne intende. Infatti è direttore della collana Gialli Mondadori, ed è in lizza col suo secondo romanzo, La cura del gorilla. Romanzo che Dazieri presenterà a mentelocale café mercoledì 5 dicembre (ore 18.30), alla vigilia dell’inaugurazione del Noir Festival a Courmayeur (dal 6 al 12 dicembre), all’interno del quale verrà annunciato il vincitore del concorso.

di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Searching Di Aneesh Chaganty Thriller U.S.A., 2018 Dopo che la figlia sedicenne di David Kim scompare, viene aperta un'indagine locale e assegnato un detective al caso. Ma 37 ore dopo David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati:... Guarda la scheda del film