Magazine Sabato 10 novembre 2001

Decameron

Magazine - In Decameron (Garzanti, Milano, 1974), Giovanni Boccaccio scrive:

Molte novelle, dilettose donne, a dover dar principio a così lieta giornata come sarà questa, per dover essere da me raccontate mi si paran davanti: delle quali una più nell’animo me ne piace, per ciò che per quella potrete comprendere non solamente il felice fine per lo quale a ragionare incominciamo, ma quanto sien sante, quanto poderose e di quanto ben piene le forze d’Amore, le quali molti, senza saper che si dicano, dannano e vituperano a gran torto: il che, se io non erro, per ciò che innamorate credo che siate, molto vi dovrà essere caro.

Nicla Vassallo (ricercatrice di Filosofia all'Università di Genova ed esperta di filosofia angloamericana).

vedi anche:
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
e l'intervista
Leggi l'articolo .

di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Red zone 22 miglia di fuoco Di Peter Berg Azione, Avventura, Crimine U.S.A., 2018 Un ufficiale dell'élite dell'intelligence americana, aiutato da un'unità tattica di comando top-secret, deve portare in salvo un agente compromesso che ha informazioni sensibili. Guarda la scheda del film