Concerti Magazine Sabato 26 novembre 2011

George Michael ricoverato per una polmonite. A rischio il tour

Magazine - Ancora problemi di salute con strascichi sulle date della tournèe per George Michael, che lunedì 21 novembre è stato ricoverato presso l'ospedale Akh di Vienna per una brutta polmonite. L'infezione ai polmoni giunge un mese dopo la cancellazione della data alla Royal Albert Hall di Londra: in quell'occasione, lo scorso 26 ottobre, il cantante rimase costretto a letto per una febbre alta dovuta a un'infezione virale.

Come si legge in un comunicato sul sito ufficiale del cantante, questa volta si è reso necessario il ricovero a causa di una grave forma di polmonite comune, probabilmente sotto stimata.
Il dr. Christoph Zielinski e il dr. Thomas Staudinger della Clinica Universitaria di Vienna hanno diramato un bollettino medico nel quale si afferma che il paziente reagisce bene alle cure, ma non è possibile stimare con esattezza quanto ancora dovrà durare il ricovero. «Sebbene sia in fase di miglioramento -scrivono i medici- Michael non sarà in grado di esibirsi nel resto della tournèe. Inoltre sono obbligatori cure mediche, completo riposo, pace e tranquillità».

Nonostante il bollettino medico è lo stesso portavoce di George Michael, Connie Filippello, a confermare le ultime delle 65 date del tour: le date di Vienna e Londra saranno ripristinate non appena saranno risolti i problemi di salute del cantante quarantottenne.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

La donna elettrica Di Benedikt Erlingsson Drammatico 2018 Halla è una donna dallo spirito indipendente che ha superato da un bel po' la quarantina. Dietro la tranquillità della sua routine si nasconde però un'altra identità che pochi conoscono. Conosciuta come "la donna della montagna",... Guarda la scheda del film