Magazine Sabato 9 giugno 2001

Poesia in concerto al Ducale

Versi mediterranei a Palazzo Ducale. Domenica sera, alle 21.30, per il Festival Internazionale di Poesia si esibiranno Marwan Abado in un concerto poetico e Marc Delouze. Infine, performance poetica di Sibila Petlevski.

Marwan Abado è nato nel 1967 in un campo di rifugiati palestinesi a Beirut, in Libano . Cittadino austriaco, risiede a Vienna dal 1985. Cantante, compositore, autore di testi e suonatore dell'oud, il liuto arabo, Marwan Abado combina forme musicali orientali con elementi occidentali, cantando i poeti arabi contemporanei. Abado ha registrato quattro CD, sia come solista, sia accompagnato dal suo sestetto jazz. Le sue tournée hanno toccato ormai tutto il mondo e recentemente Cuba, Gerusalemme, e una lunga serie di date in Europa.

Marc Delouze è nato a Parigi nel 1945. La sua prima raccolta di poesie appare nel 1971 con prefazione di Aragon, poi seguiranno molti altri volumi tra i quali Matière à Dé-lire fino al recente T'es beaucoup à te croire tout seul. Come traduttore ha curato anche antologie di poeti orientali e ungheresi. Marc Delouze È anche un noto organizzatore di eventi letterari in Francia, grazie all'associazione Les Parvis Poétiques creata nel 1982. E'stato consigliere letterario del festival Les Voix de la Méditerranée di Lodève, in Francia.

Sibila Petlevski, nata nel 1964 a Zagabria, è una scrittrice poliedrica, con una produzione in croato, macedone e inglese che spazia dalla poesia alla narrativa, dal teatro alla critica letteraria, sino alla recente stesura di un libretto d'opera, Cagliostro Forever, segnalato dall'UNESCO. Traduttrice e docente all'Accademia di Arte Drammatica di Zagabria, è Presidente della sezione croata dell'International PEN e fa parte della redazione di noti quotidiani e riviste nazionali. Le sue poesie sono tradotte in oltre dieci lingue e compaiono in molte antologie internazionali, come la prestigiosa 50: A Celebration of Sun and Moon Classics. Tra i suoi libri più noti, Babylon, Heavy Sleepers, Choreography of Suffering. Come traduttrice ha curato volumi su Nadine Gordimer e sulla nuova poesia americana.


Vedi il Leggi l'articolo .
di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Johnny English colpisce ancora Di David Kerr Azione 2018 Alla vigilia di un importante summit internazionale, un attacco informatico rivela l'identità di tutti gli agenti segreti britannici sotto copertura. L'unico rimasto sul campo è in pensione, non ha idea di cosa sia un'App, e si chiama "English,... Guarda la scheda del film