Concerti Magazine Martedì 26 aprile 2011

Michael Jackson: le foto dell'autopsia come prove per il processo

Magazine - Ormai sta quasi per partire il processo che vede incriminato il dottor Conrad Murray per il presunto omicidio del Re del Pop, Michael Jackson, morto il 25 giugno 2009.

Lunedì 9 maggio infatti vengono presentate nuove foto dell'autopsia del cantante per dimostrare che la voce di Thriller era perfettamente sana prima di morire, a causa dell'eccessiva dose di sedativo somministrata dal dottore contro l'insonnia.

Le immagini, sostenute dal giudice non così macabre da renderle impresentabili durante l'udienza, mostrano il corpo di Michael Jackson all'obitorio e sdraiato sulla barella ancora vestito. Non manca l'importanza del fattore psicologico: vengono presentati anche dei video che mostrerebbero la vitalità e la voglia di vivere del cantante.

Il dottore si è sempre dichiarato innocente e dopo aver pagato una cauzione di 75mila dollari è uscito di prigione, aiutato dai suoi avvocati che hanno sempre spinto per l'ipotesi del suicidio del re del Pop.
Secondo i difensori del dottore sarebbe stato l'eccessivo stress per il nuovo e impegnativo tour a spingere il cantante a porre fine alla sua vita.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

La scuola serale Di Malcolm D. Lee Commedia U.S.A., 2018 Un gruppo di disadattati è costretto a frequentare corsi scolastici per adulti per avere la possibilità di superare l'esame GED. Guarda la scheda del film