Magazine Sabato 9 aprile 2011

Premio Strega 2011: Boris Virani in finale presentato da Matvejevic

Magazine - Viene ormai componendosi la rosa degli scrittori che si contenderanno il Premio Strega 2011. Tra questi, anche Boris Virani, giovane autore di 23 anni che si presenta al prestigioso premio letterario forte dell'appoggio degli Amici della Domenica Paolo Ruffilli e Predrag Matvejevic.

Virani gareggerà col suo Mangia la zuppa, amore (150 pp., 12 eu), edito per Il foglio letterario di Gordiano Lupi. Una ribalta di livello nazionale per il giovane pistoiese, che vive a Pisa e nel romanzo racconta una storia di banale umanità con l'occhio tagliente di un Raymond Queneau.
Non è la prima volta che la casa editrice di Gordiano Lupi partecipa allo Strega: c'era già andata nel 2006 con Wilson Saba prima che lo scrittore passasse a Bompiani.

Tra gli altri partecipanti sicuri allo Strega Storia della mia gente di Enrico Nesi (Bompiani), Ternitti di Mario Desiati (Mondadori) l'esordiente Mariapia Veladiano per Einaudi con La vita accanto.

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Nessuno come noi Di Volfango De Biasi Commedia Italia, 2018 Betty è un’insegnante di liceo bella, anticonformista e single per scelta. Umberto è un noto docente universitario, affascinante, strafottente alle prese con un matrimonio noioso e privo di passione. I due si incontrano per la prima volta quando Umberto... Guarda la scheda del film