Magazine Mercoledì 6 giugno 2001

Festival Internazionale di Poesia

Giovedì 7 giugno, alle ore 18.30, all'interno del Festival Internazionale di Poesia di Palazzo Ducale, a mentelocale café presentazione di L'estate dell'altro millennio (Marsilio), l'ultima opera di Umberto Piersanti.
A cura della Stanza della Poesia e la rivista Pelagos.

Umberto Piersanti è nato a Urbino, dove vive e insegna Sociologia della Letteratura all'Università.
Ha pubblicato numerosi volumi di poesia fra cui Il Tempo Differente (1974), Passaggio di Sequenza (1986), I luoghi persi (1994). I suoi testi sono tradotti in varie lingue. È anche autore del film L'età breve e del romanzo L'uomo delle Cesane.

Alle ore 21,30
Versi Mediterranei Parte 1
Letture di Tahar Ben Jelloun (Marocco) e Renato Minore

Tahar Ben Jelloun nato a Fès nel 1944, è senz'altro uno degli scrittori più celebri a livello internazionale, grazie al successo di libri quali Le racisme expliqué à ma fille (1998) e La nuit sacrée (Prix Goncourt nel 1987). Dopo aver studiato filosofia all'Università di Rabat ed essere stato docente a Casablanca, partecipa all'attività della rivista Souffles. Nel 1971 parte per la Francia dove esercita come psicoterapeuta. Collabora con numerose riviste e quotidiani francesi e stranieri, tra cui Le Monde. Nel 1994 gli viene assegnato sia il Gran Prix della Fondation Nourredine Aba per l'insieme della sua opera letteraria, che il Prix MZditerranée per L'Homme rompu. Tra le sue numerose raccolte di versi: Les Amandiers sont morts de leurs blessures e La Remontée des cendres. In Italia i libri di Tahar Ben Jelloun sono stati pubblicati da Einaudi.

Renato Minore è scrittore e poeta. Ha pubblicato come poeta Non ne so più di prima (Edizioni del Leone 1986), La piuma e la biglia (Almanacco Lo specchio Mondadori 1991), Le bugie dei poeti (Scheiwiller 1993). In stampa Nella notte impenetrabile. Come narratore ha pubblicato Leopardi, l'infanzia le città gli amori (Bompiani, 1987), Rimbaud (Mondadori, 1991), I ritorni (Guida 1993), Il dominio del cuore (Mondadori 1996). Come saggista Intellettuali, mass-media società (Bulzoni 1996), Il gioco delle ombre (Sugarco 1986), Dopo Montale (Bompiani 1992), I moralisti del Novecento (Poligrafico dello Stato 1997). È il critico letterario del quotidiano Il Messaggero e insegna alla Luiss di Roma.

Per il programma completo vedi Leggi l'articolo .
Leggi la nostra intervista a Renato Minore Leggi l'articolo .
di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Il complicato mondo di Nathalie Di David Foenkinos, Stéphane Foenkinos Drammatico 2017 Nathalie Pêcheux è una professoressa di lettere divorziata, cinquantenne in ottima forma e madre premurosa finché non scivola verso una gelosia malata. Se la sua prima vittima è la figlia di diciotto anni, Mathilde, incantevole... Guarda la scheda del film