Concerti Magazine Martedì 21 novembre 2000

Riapre il Pennygrace!

Sono addirittura due i palchi: uno per la musica e l’altro per il cabaret. Renzo Fersini (tra i fondatori) promette di riportare il Pennygrace al notturno splendore degli anni in cui, mentre molti di noi ascoltavano i Duran Duran e al massimo andavano in terza media, dal suo locale in piazzetta a Boccadasse passavano artisti, nottambuli, e nuovi talenti poi scoperti (magari altrove, come si conviene a Genova).
E ci sono passati proprio tutti dal Pennygrace; da Anna Oxa a Beppe Grillo. Il meccanismo sarà quello originario: per entrare è necessario tesserarsi, per tesserarsi essere presentati da un socio. Le prime mille tessere (all’inaugurazione con Francesco Baccini, uno dei talenti nati proprio qui) sono state inviate agli antichi afecionados.
Che il nome cambi poco importa, l’intento è nobile: diventare un polo di attrazione per la vita musicale e culturale della città.
Non ci resta che accoglierlo a braccia aperte.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film