Concerti Magazine Venerdì 4 febbraio 2011

Riccardo Muti sviene sul palco. Malore a Chicago

Riccardo Muti, direttore stabile della Chicago Symphony Orchestra, ieri sera (3 febbraio), durante le prove del concerto con opere di Cherubini, Schuman, Shostakovich e Tchaichovsky, è stato colto da un malore.

Il maestro, 69 anni, è svenuto e cadendo ha riportato un taglio alla mascella. I musicisti che stavano lavorando con lui alle prove hanno riferito che Muti ha subito ripreso conoscenza e dopo essere stato aiutato a sedersi in una sedia del teatro ha continuato a parlare con i suoi colleghi in attesa dell'arrivo dell'ambulanza.
Attualmente si trova ricoverato al Northwestern Memorial Hospital di Chicago, le sue condizioni sembrano stabili e, secondo le dichiarazioni della presidente dell'Associazione Chicago Symphony Orchestra Deborah Rutter, sarebbe in grado di parlare.
Il programma del concerto è stato modificato e il direttore è stato sostituito da Mitsuko Uchida e Léonard Slatkin.
È la seconda volta da quando dirige l'Orchestra sinfonica di Chicago, che Muti è costretto ad abbandonare per motivi di salute. A ottobre, aveva annunciato che non avrebbe potuto dirigere la stagione invernale per rientrare a Milano per accertamenti medici.
Durante un'intervista al Chicago Tribune, rilasciata a dicembre il maestro disse che i suoi dottori lo avevano rassicurato dicendogli che la sua macchina era perfetta. «È solo rimasta senza benzina». Aveva concluso.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

The End? L'inferno fuori Di Daniele Misischia Thriller 2017 Claudio è un importante uomo d'affari, cinico e narcisista. Una mattina, dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico delle strade di Roma, arriva finalmente in ufficio nonostante il notevole ritardo, ma rimane bloccato da solo in ascensore a... Guarda la scheda del film