Concerti Magazine Mercoledì 5 gennaio 2011

Michael Jackson: al via il processo contro il medico Conrad Murray

Magazine - Ha inizio oggi a Los Angeles l'udienza preliminare per il presunto omicidio del re del pop Michael Jackson, avvenuta il 25 giugno 2009, che vede come imputato il medico del cantante Conrad Murray.

Il giudice Michael Pastor deve stabilire se ci sono abbastanza prove per mandare sotto processo il dottore, ma gli avvocati difensori hanno già affermato che presenteranno l'ipotesi di suicidio, sostenendo che la dose letale di anestetico sarebbe stata iniettata da qualcun'altro o dallo stesso Jackson. All'udienza preliminare vengono convocati quindici testimoni, tra cui periti medici e l'organizzatore del tour This is it, Kenny Ortega, considerato fondamentale per l'accusa.

Il regista del documentario Michael Jackson's This Is It, che ha fatto impazzire i nostalgici fan della musica del cantante americano, sostiene che, nella riunione d'emergenza avvenuta in seguito alle condizioni instabili del cantante, il medico si sarebbe rivolto in maniera discutibile al cantante mancandogli di rispetto.

Inoltre, Ortega afferma, insieme ai ballerini e al cast del tour, di aver visto Michael Jackson in ottima salute il giorno prima della morte, il che farebbe passare il letale cocktail di farmaci come un errore del medico. La causa del decesso sarebbe comunque imputabile al profopol, un potente anestetico impiegato normalmente solo in sala operatoria sotto stretto controllo medico, che al cantante serviva per curare la sua insonnia cronica. Per molti la sentenza del giudice è già scritta: il via libera al processo è scontato.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Il complicato mondo di Nathalie Di David Foenkinos, Stéphane Foenkinos Drammatico 2017 Nathalie Pêcheux è una professoressa di lettere divorziata, cinquantenne in ottima forma e madre premurosa finché non scivola verso una gelosia malata. Se la sua prima vittima è la figlia di diciotto anni, Mathilde, incantevole... Guarda la scheda del film