Magazine Mercoledì 30 maggio 2001

Continua...

Magazine - Ma veniamo alle collane:
TOM STRONGUn nome semplice che rievoca i personaggi pulp come il celeberrimo Doc Savage ma con un pizzico di Tarzan ed è il portabandiera dell’ABC.
Il primo numero della serie, pubblicato nel primo numero della versione italiana, è un misto di innocenza, tensione, mistero. Si mostra tutto e niente, e potrebbe rimanere negli annali della storia del fumetto per aver fatto vedere a tutti come si scrive un numero uno.
TOPTEN è una serie poliziesca alla NYPD solo che tutti hanno i super poteri e dove dico tutti non intendo solo i poliziotti, ma proprio tutti. Siamo in una città fantascientifica, Neopolis, e tutti gli abitanti hanno qualcosa di strano: o hanno super poteri o sono robot o esseri di un’altra dimensione, etc. In quest’ambiente il distretto dieci, topten appunto, indaga nei casi di tutti i giorni e strani omicidi commessi da mani o tentacoli sconosciuti. La cosa che più sorprende è che Moore riesce a gestire con disinvoltura le vicende di almeno una trentina di personaggi, più quelli di contorno.
PROMETHEA Avete presente WonderWoman, la supereroina protagonista di una serie TV trasmessa anche qui in Italia? Nessuno era mai riuscito a scrivere storie decenti di questo personaggio palesemente ridicolo. Moore c’è riuscito, solo che qui Promethea non è una persona ma un’idea.La protagonista s’incarna nell’eroina componendo un’opera qualsiasi e sul momento, alla faccia dell’improvvisazione.
Promethea viene da Immateria, un mondo dove le idee degli uomini vivono ancora e mutano in continuazione, dove vivono le Promethea precedenti frutto di scrittori e artisti dimenticati. E’ la serie più strana e poetica di quelle dell’ABC, dove Moore può riversare tutte le sue conoscenze esoteriche.
TOMORROW STORIES è l’antologico della linea editoriale. Se scrivere tre serie è già impegnativo, Moore decide di complicarsi la vita aprendo una rivista contenitore che presenta quattro serial ogni numero:
C’è GREYSHIRT un investigatore in chiaro omaggio allo Spirt di Will Eisner.
COBWEB una sofisticata eroina mascherata le cui storie sono permeate di velato ma palese erotismo.
JACK B.QUICK un bambino genio che indaga il mondo e le cui strampalate teorie, per quanto assurde si rivelano vere e ne influenzano la realtà divertendoci nel vedere le conseguenze. FIRST AMERICAN il prototipo del supereroe americano alle prese con l’America d’oggi e le proprie debolezze più che umane mascherate da stereotipi del classico fumetto da super eroi. I disegnatori coinvolti nel progetto sono tra i più dotati delle nuove leve statunitensi come Chris Sprouse che dona a Tom Strong una pulizia ed una solidità degna del l’eroe di Millennium City. J.H. Williams III che illustra senza difficoltà le avventure di Promethea tra il mondo reale ed “immateriale” aggiungendo mistero e spettacolarità alla neonata eroina. Tanti altri i disegnatori coinvolti come Gene Ha, Rick Vietch, Kevin Nowlan e molti altri. Una curiosità, le gesta della sensuale Cobweb sono illustrate da una disegnatrice Melinda Gebbie che è anche moglie di Moore!

ABC è un viaggio nell’avventura e nella fantasia di questo scrittore che non solo appassiona, ma stimola il lettore con trovate semplici ed illuminanti che hanno premiato la serie in USA e anche qui da noi. Il maestro è tornato, volete farvi sfuggire quest’occasione?

Federico Dellacasa

di Daniela Carucci

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Dragon trainer 2 Di Dean DeBlois Animazione U.S.A., 2014 Questo emozionante secondo capitolo della trilogia epica si svolge cinque anni dopo che il giovane eroe vichingo Hiccup ha fatto amicizia con un drago ferito, evento che ha cambiato per sempre il rapporto tra gli abitanti di Berk e gli sputafuoco. Ora... Guarda la scheda del film