Concerti Magazine Lunedì 13 novembre 2000

Djavan “ao vivo”

Magazine - Finalmente la Sony ha pietà di noi. Il CD doppio dal vivo a 50.000 lire circa. Vi sembra caro? Ditelo a chi come me ama la musica brasiliana da sempre e si ritrova carico di "saudade" a spulciare scaffali sguarniti di negozi che relegano tra la musica etnica, vicino alla tarantella e ai manthra tibetani, la più ricca e meravigliosa canzone popolare del mondo. Trovare i dischi di Caetano Veloso, Gilberto Gil, e tutti gli altri è impresa da collezionisti, e i prezzi sono spesso quelli dell'importazione, non questa volta. Djavan è uno dei più ascoltati autori al mondo, ha scritto con chiunque e le sue canzoni sono state tradotte in Italia da personaggi del calibro di Fossati e Ruggeri, una su tutte: "Sina" che è diventata "soul food to go" dei Manhattan Transfert e da noi è finita nei dischi della Berté.
I più non sanno neppure che faccia ha. I musicisti lo adorano, per l'uso che fa della melodia, così inusuale e cantabile, per il timbro alto della voce inconfondibile: insomma è un campione. In Brasile gli riconoscono il merito di aver sposato il pop alla tradizione. Come ogni suo disco, il doppio dal vivo è imperdibile.
Due ore di musica senza una caduta di tono, con una band strepitosa e arrangiamenti di fiati da spettinare. Non conoscete Djavan? Correte! I successi ci sono davvero tutti, e canzoni brutte neanche l'ombra. Concedetevi una full immersion nel repertorio di un artista con la A maiuscola, e vi verrà voglia di ascoltare anche il resto della sua produzione (vedi "Oceano" e "Novena"),se poi vi appassionate... Cercate i suoi colleghifra lo Jodel e "Benvenuti a Taormina" di Privitera&figli.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film