Magazine Mercoledì 15 novembre 2000

Una biblioteca di arte contemporanea

Magazine - La biblioteca è specializzata nelle arti visive contemporanee con una disponibilità di circa 15.000 volumi su architettura, arte, fotografia, design e grafica. E’ situata all’interno di una parco da cui si gode una piacevole vista sul mare: lungo i tragitti che costeggiano i giardini e le aiuole è possibile sedersi sulle panchine e leggere (per chi consulta i testi della biblioteca invece non è possibile portare i volumi all’esterno). Le sale di lettura si trovano al pian terreno: le decorazioni murali a tempera sono state restaurate e rendono le stanze veramente accoglienti. Un consiglio: al mattino il posto è molto più tranquillo, perchè al pomeriggio il parco è frequentato anche dai bambini che vanno a giocare, essendo presente una zona con giochi all’aperto, per cui se avete bisogno di molta concentrazione cercate comunque di occupare un posto in una delle sale interne alla villa.

di Annamaria Tagliafico

Potrebbe interessarti anche: , La maledizione della peste nera: l'epidemia ritorna a Genova. Il nuovo thriller di Daniel Kella , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione