Concerti Magazine Martedì 18 maggio 2010

Mask: il nuovo concept album si chiama 'Technopia'

Magazine - Sonja Kristina e Marvin Ayres. Veramente una strana copia. Lei, icona rosa del progressive anni Settanta, è stata la cantante dei Curved Air, nonché moglie del batterista dei Police (Stewart Copeland). Lui è un violinista con il pallino dell'elettronica: negli anni Ottanta, ha prestato la sua opera per artisti del calibro di Frankie Goes To Hollywood, Simply Red e Culture Club per poi votarsi all'attività solista tra minimalismo e ambient. Oggi i due si ritrovano sotto il suggestivo progetto denominato Mask. Un paio di idee, qualche musicista di sala e nel 2009 arriva per la Rare Repertoire il concept album Technopia (distribuito in Italia dalla G.T. Music).

Scriviamolo subito e senza indugi: chi – attraverso questo nuovi solchi – volesse ripercorrere i fasti epici dei Curved Air rimarrebbe deluso. La voce di Sonja Kristina non ha perduto fascino, ha addirittura reso più rarefatta una grana – già di per sé – originale. Il Cd, però, vive di suoni pop. Un pop – certamente – raffinato e ricercato ma che lascia un po' il tempo che trova quando indulge in alcuni cliché riconducibili all'immaginario '80 figlio di Grace Jones (Before I Leave, Time to Let Go), Roxy Music (Space in Between), i Genesis di Abacab (Technopia), Art of Noise (Ice Winter), Wang Chung (Precious Hours). Ogni tanto si vira pure sul ballabile in nome di una tecnologizzazione del rock (Pumping Up The Whisper). Abbastanza gradevole l'omaggio a David Bowie (cover di Sound and Vision del 1977).

Il livello si alza per i brani più effusivi e circoscritti entro spazi timbrici di indubbia essenzialità (Faithless, Is The Wrong Turn, Deep Creep, Your God, Undulation). Lì esce la classe di entrambi.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

The Lobster Di Yorgos Lanthimos Fantascienza, Thriller Grecia, Regno Unito, Irlanda, Olanda, Francia, 2015 Una storia d'amore ambientata in un futuro prossimo in cui le persone single, in base alle regole della città, vengono arrestate e trasferite in una struttura chiamata The Hotel. Sono obbligate a trovare un compagno, da amare e con cui trascorrere... Guarda la scheda del film