Magazine Venerdì 11 maggio 2001

Tentativi di brogli per votare la poesia

Magazine - Cos’è successo al sondaggio Un voto per la poesia?
Ieri sera lo avevate visto sfiorare quota 4000 voti, e stamattina, al vostro risveglio, lo trovate a neppure 1500. Non avete le traveggole, e la nostra macchina non è impazzita.

Semplicemente, abbiamo dovuto intervenire sull’andamento delle votazioni e annullare oltre 2000 clic. Perché?

Perché qualcuno aveva trovato irresistibile l’idea di vedere la sua poesia preferita (o quella scritta da lui? o da un amico?) immortalata a fianco di quelle di Sanguineti, Montale, Caproni e compagnia bella.

Anzi, a quanto pare bellissima, talmente bella da ricorrere a qualche piccolo (?!) trucco pur di riuscirci. Si sa, i concorsi letterari non sono esenti da brogli, gli scrittori sono disposti a fare carte false pur di assicurarseli. Ebbene, è successo anche questa volta, qualcuno ha provato ad aggirare le barriere del sistema. Questo concorso indetto da mentelocale in collaborazione con il Secolo XIX è stato quindi promosso sul campo a "grande concorso".

Abbiamo ricevuto delle segnalazioni da alcuni di voi e i nostri tecnici hanno provveduto a isolare i clic fraudolenti e a eliminarli. Quelli che vedete ora sono i voti "ripuliti". Sorveglieremo l'andamento del sondaggio da qui allo scoccare della mezzanotte, quando chiuderemo le votazioni. Affrettatevi a cliccare!


di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

La vita in un attimo Di Dan Fogelman Drammatico 2018 Will, quarantenne newyorchese abbandonato dalla moglie, ricostruisce la sua storia in una seduta di psicanalisi: l'amore per Abby, gli anni del college, l'intimità matrimoniale, un pranzo con i genitori di lui e poi, inatteso, il giorno della separazione.... Guarda la scheda del film