Concerti Magazine Venerdì 4 maggio 2001

Et voilà, ecco la FNAC

Dopo due anni di attesa, la ha aperto nella serata di giovedì 3 maggio il suo megastore a Genova. La multinazionale francese, specializzata in libri ma anche in cd, supporti e attrezzature multimediali, si è dunque insediata in città nei luoghi che furono della Standa, in via XX Settembre. La filiale è la seconda in Italia dopo quella milanese, si estende su due piani per circa 2000 mq. e dà impiego a circa 80 persone che hanno superato una lunga selezione.

Diciamo subito che la di via XX ci è sembrata ad un primo impatto angusta, ma via via che la folla si è diradata è emerso un ambiente che pur avendo tutti i pregi del megastore non ne ha il difetto principale, quello cioè di trovarsi in un supermercato della cultura e dell'intrattenimento. Tutto è all'insegna di una certa classe: l'intenzione evidentemente è quella di non far sentire il cliente in uno stanzone dispersivo ma in una boutique a misura d'uomo. Moquette grigia, luci non invadenti, disponibilità del personale hanno fatto acquistare un punto in più al nuovo meganegozio genovese.

La festa dell'inaugurazione è scattata alle 19 e gli invitati hanno potuto visionare in anteprima i differenti padiglioni. Abbiamo visto l'esposizione "Fotografie 1953-2000" di Gianni Berengo Gardin (molto suggestive ed equilibrate le foto scattate a Genova), primo di una serie di eventi culturali che la ha già in agenda - e di cui mentelocale vi darà notizia tempestivamente. Al piano inferiore è stato ricavato un piccolo palco che ospiterà conferenze e presentazioni di libri: giovedì sera si sono alternati prima Paola Turci ("Suonare immersi nei libri mi dà una piacevole sensazione", ha detto la cantante), poi il gruppo genovese dei Cavalli Marci.

La (il cui nome deriva da Fédération Nationale d'Achat des Cadres) è nata nel 1954 da un'idea di André Essel e Max Théret (i due signori nella foto in alto), che intendevano offrire ai consumatori prodotti di qualità tipica dei negozi specializzati ai prezzi da grande catena commerciale. Oggi i megastore sono 81: 57 solo in Francia e poi Spagna, Portogallo, ma anche Brasile e Taiwan.

Da venerdì 4 maggio la di via XX Settembre 46/R è aperta al pubblico. Gli orari sono dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19.30 e la domenica dalle 14 alle 20. Chi desiderasse ulteriori informazioni può telefonare allo 010 290111 oppure visitare il .

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Io sono Ingrid Di Stig Björkman Documentario Svezia, 2015 Uno sguardo dietro le quinte della vita straordinaria di una giovane ragazza svedese che divenne una delle attrici più celebri del cinema americano e mondiale... Ingrid Bergman. Guarda la scheda del film