Magazine Venerdì 16 ottobre 2009

«Ho sognato tante bare. Dentro tutti militari, e mio figlio»

Se vuoi contattare il Dottor Marco Ventura scrivi una email a lettinovirtuale@mentelocale.it

Magazine - Ho sognato tante bare con i morti dentro, i morti erano tutti militari tra cui c'era anche mio figlio. Che vuol dire?

Tenendo conto che le informazioni che ho sono veramente poche proverò lo stesso a rispondere. Mi scusi se non potrò essere del tutto esauriente. Anche se, in fondo, la domanda è semplice: che vuol dire questo sogno?
Vuol dire che le è rimasto impresso un servizio che ha visto alla TV sui giovani militari morti in Afghanistan?
Vuol dire che suo figlio è partito militare e lei sente molto forte la sua mancanza?
Vuol dire che lei attualmente è in "guerra" con suo figlio e "sente" con dispiacere che il vostro rapporto è morto?
Vuol dire che lei ha avuto delle esperienze toccanti con i cimiteri con i militari e con i figli?
Vuol dire che lei ha visto suo figlio con un vestito "mimetico" che magari è di moda ma che a lei proprio non le piace perché la guerra è una brutta cosa e non c'è da scherzarci su?
Vuol dire che davvero suo figlio è morto in guerra o è morto il figlio di qualcuno a lei caro o che non è ancora successo niente ma lei teme che potrebbe succedere?
Vuol dire che ha visto suo figlio che giocava alla guerra e le è venuto da pensare che la guerra non è un gioco e non lo è neanche la vita?

O forse sì: la vita è un gioco ma alla fine se ne esce tutti con gli occhi chiusi.

Vuol dire che lei ha fatto una scorpacciata di funghi raccolti da suo figlio in tenuta da Rambo ma anche se i funghi le piacciono molto fa veramente fatica a digerirli?
Vuol dire che lei è un genitore e un militare oppure è un genitore e un impresario di pompe funebri e in entrambi i casi non ha una strana idea del futuro?
Vuol dire che lei ha fatto un sogno cosi tanto strano che ha dovuto inventarsi questa storia per renderlo raccontabile?
Vuol dire che lei dorme male?
Vuol dire che lei è insicuro/a degli affetti o del suo ruolo famigliare?
Vuol dire che dovrebbe giocare la terna bare-militari-figlio su tutte le ruote del lotto dei paesi in guerra?

Vuol dire chissà quante altre cose che adesso mi sfuggono e che potrebbero essere importantissime oppure assolutamente trascurabili.

Ma a questo punto mi sorge un dubbio: dato che non c'è firma che non ci sono tracce di un esistenza e che nessuno dice niente di sé e non contestualizza minimamente il suo sogno, allora vuol dire che, magari, non esiste "chi ha sognato" e di conseguenza potrebbe essere che tutto questo è stato a sua volta un "mio" sogno ed in realtà niente di ciò che ho detto ha un senso.

Un bel paradosso eh?

O forse solo un modo un po' provocatorio e bislacco per spiegare come lo stesso sogno, sognato da dieci persone diverse, può avere dieci diversi significati. E per dire che se davvero vogliamo scoprire cosa significa un dato sogno per una persona in particolare allora dobbiamo avere più informazioni sulla persona e sulla situazione in cui si trova.

Saluti

di Marco Ventura

Potrebbe interessarti anche: , Una donna ossessionata dal pensiero di essere lesbica chiede aiuto: il consiglio dello psicologo , «Mamma secondo te sono lesbica?»: la domanda di una figlia i dubbi di una madre , «Preferisco stare con le mie amiche anziché con il mio ragazzo: Cosa mi succede?» , Paura di essere omosessuale, lo sfogo di un ragazzo e la risposta dello psicologo , «E se fossi lesbica?»: forse è solo paura e ipocondria

Oggi al cinema

Klimt & Schiele Eros e Psiche Di Michele Mally Documentario 2018 Riporta la data "1900" la pubblicazione de "L'interpretazione dei sogni" di Freud, libro terminato l'anno prima, ma che l'autore voleva segnalare come passaggio del nuovo secolo: quella nuova era in cui la psiche umana, finalmente studiata e risvegliata,... Guarda la scheda del film