Concerti Magazine Venerdì 14 agosto 2009

È morto Les Paul, inventò la chitarra del rock

Magazine - Inventore della chitarra simbolo del rock, la Gibson Les Paul, la rivista Rolling Stone lo mette a metà nella classifica dei cento migliori chitarristi di tutti i tempi, subito dopo Frank Zappa. Lester William Polfuss, meglio conosciuto come Les Paul, è morto oggi - 14 agosto - a White Plains, New York, all'età di 94 anni. A renderlo noto il suo agente, Tom Cassidy.

Nato nel 1915, a otto anni impara a suonare l'armonica, poi passa al banjo, fino ad approdare alla compagna della sua vita, la chitarra. Dopo aver inciso due album, inizia il suo interesse per la costruzione strumentale, focalizzando la sua attenzione sulle chitarre elettriche. Inventa la registrazione multitraccia e la tecnica delle incisioni sovrapposte, incidendo uno sopra l'altro i suoni da lui creati. Una passione che gli procurò il nome di Les Paul e le sue cento chitarre.

La sua Gibson Les Paul è oggi una delle più famose chitarre al mondo. Solo per dirni alcuni, la suonano - o l'hanno suonata - Neil Young, Bob Marley, Eric Clapton, Slash, Richie Sambora, Jimmy Page, Stef Burns, Ray Toro, Steve Jones, Billie Joe Armstrong e Zakk Wylde.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Educazione siberiana Di Gabriele Salvatores Drammatico Italia, 2011 Prima della divisione dell'URSS, al confine tra Moldavia e Ucraina, una comunità di "criminali onesti", deportati lì negli anni '30 da Stalin, vive rispettando un codice etico (divieto a qualsiasi tipo di droga e rispetto per gli anziani... Guarda la scheda del film