Concerti Magazine Martedì 28 luglio 2009

Michael Jackson ucciso dal medico?

Magazine - Lo sostiene una fonte interna all'inchiesta, e lo ha rivelato alla CNN. Murray avrebbe dato la dose letale di Propofol al Re del Pop. Si attende ancora il responso dell'autopsia

È bene prendere ogni notizia riguarda alla morte di Michael Jackson con le pinze, finché non ci sarà il responso dei giudici. L'ipotesi dell'omicidio, sostenuta dai famigliari di Jacko fin dall'inizio, ha preso nuovamente campo nelle ultime ore. La supposizione si basa su una dichiarazione rilasciata alla CNN da una fonte anonima interna all'inchiesta, secondo la quale il medico Conrad Murray avrebbe somministrato la dose mortale di Propofol, potente anestetico, a Jackson.

Murray è uno dei principali indagati dell'inchiesta. La polizia ha già perquisito il suo studio di Houston alla ricerca di prove che confermassero o smentissero la tesi dell'omicidio. Il legale del medico intanto si riferisce ai rumors come "voci e supposizioni". Nel frattempo si attendono ancora i risultati degli esami tossicologici e dell'autopsia, che dovrebbero arrivare nel corso della settimana.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Crazy & Rich Di Jon M. Chu Commedia, Romantico U.S.A., 2018 La newyorkese Rachel Chu accompagna il suo fidanzato di lunga data Nick Young al matrimonio del suo migliore amico a Singapore. Emozionata perché visiterà l’Asia per la prima volta, ma nervosa perché conoscerà la famiglia... Guarda la scheda del film