Concerti Magazine Giovedì 16 luglio 2009

Michael Jackon ucciso? Il video dell'incidente sul set Pepsi

Magazine - Pezzo a pezzo, la vita di Michael Jackson sta venendo a galla. Centellinata sapientemente al servizio dell'esclusiva o dello scoop. Come quest'ultimo botto: la rivista Us Magazine ha proposto in anteprima assoluta le riprese dello spot Pepsi in cui Jacko rimase ferito nel 1984.

Sono immagini mai viste prima. La scena è un live, per cui vengono invitati come comparse circa 3000 fan. La performance di Michael è intervallata dallo scoppio di fuochi d'artificio: lui scende dal palco e dopo pochi secondi booom. Una due tre quattro volte. Tutto bene, fino alla sesta, quando l'innesco parte troppo in anticipo e il botto avviene quando l'artista è ancora sul palco. I capelli di Michael prendono fuoco, ci voglio alcuni secondi perché lo staff intervenga.

Nell'ultimo fotogramma si vede il Re del pop shoccato. Si rialza in piedi con la testa semi calva per le bruciature, che risulteranno essere di secondo e terzo grado.

Nel frattempo è uscito con un tempismo che ha dell'incredibile il libro di Tommaso Labranca Michael Jackson. L'uomo nello specchio. La vita, la morte, il successo e i misteri del re del pop. Il saggio ripercorre la vita tormentata dell'artista più influente degli ultimi decenni. "Il modo in cui Elvis si è distrutto con le proprie mani mi affascina, perché non vorrò mai seguirlo su quella strada." L'aveva detto Michael Jackson nel 1988, ma non c'aveva azzeccato. Gli ultimi anni della vita di Michael, infatti, sono stati pieni di problemi: con la giustizia, con le medicine e infine con il fisico.

A proposito di farmaci. Cosa sia successo veramente a Jacko lo scopriremo chissà quando. L'ultima verità dice che le autorità sospettano del medico, il quale avrebbe somministrato dosi letali all'artista. Nei giorni scorsi la famiglia di Michael aveva gridato ai quattro venti che il Re era stato ucciso da persone del suo entourage, assetate di denaro. La sorella La Toya, inoltre, è la prima della famiglia a dedicare un brano a Michael. Il titolo è Home.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

A star is born Di Bradley Cooper Drammatico, Musicale U.S.A., 2018 Il musicista di successo Jackson Maine scopre, e si innamora della squattrinata artista Ally. Lei ha da poco chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante... fin quando Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera... Guarda la scheda del film