Weekend Magazine Mercoledì 10 giugno 2009

'I cavalieri alati': rievocazione medievale a Morsasco

Magazine - In questi fine settimana, in cui il tempo non sembra ancora dare segni dell'estate imminente, una valida alternativa alla spiaggia può essere un percorso tra le borgate più caratteristiche dell'entroterra. Nell'Alto Monferrato si segnala il paesino di Morsasco, antica roccaforte medievale il cui castello, dimora signorile risalente al XIII secolo, è ancora oggi meta di visitatori da tutta Italia.

Per chi ama la storia antica e le sue rappresentazioni, è in programma un vero e proprio tuffo nel passato a partire da questo fine settimana: il Torneo dei Cavalieri alati, manifestazione giunta alla sua terza edizione, è una disfida tra le rocche di Morsasco e i confinanti borghi di Orsara Bormida, Prasco e Cremolino. La gara vera e propria si svolgerà nel tardo pomeriggio di domenica 21 giugno, ma già nei giorni precedenti sono in programma numerosi eventi collaterali: visite guidate al Castello, degustazioni, conferenze, lezioni e dimostrazioni di falconeria.
Un ruolo di primo piano è svolto dall'Agriturismo La Rossa, che mette a disposizione navette gratuite da e per il castello e partecipa alla rassegna con il proprio servizio ristorante. Sabato 13 giugno l'appuntamento settimanale con il buffet e la musica dal vivo della serata a tema Quelli della rossa, sabato 20 e domenica 21 giugno cena a base di polenta e lepre per rievocare la cucina tipica dei cacciatori medievali.

Ma i programmi della zona non si fermano qui. L'Alto Monferrato è una zona ricca di opportunità per i turisti, e presenta in particolare sei itinerari tematici dove territorio, storia e gastronomia trovano un perfetto connubio. Dalla ricca produzione vinicola astigiana ai formaggi tipici, dai boschi in cui raccogliere funghi e castagne ai dolci del Novese, per arrivare alle tenute agricole e alle antiche dimore delle zone del Gavi e dell’Ovadese.

Oggi al cinema

Il conformista Di Bernardo Bertolucci Drammatico Italia, Francia, Germania Ovest, 1970 Il film è tratto dall'omonimo romanzo di Moravia. Un giovane, che crede di aver compiuto un omicidio, per rientrare nella "normalità" aderisce al regime, diventandone addirittura uno fra i sicari più crudeli: durante il viaggio di... Guarda la scheda del film