Concerti Magazine Mercoledì 13 maggio 2009

Eurovision Song Contest: e noi dove siamo?

Magazine - Come amante della canzone, non posso non segnalare a chi ama la musica, non solo italiana e americana, lo sfavillante festival eurovisivo della canzone che quest’anno si svolge a Mosca, poiché l’anno scorso fu vinto dal carismatico Dima Bilan, giovane cantante russo che presentò una bellissima canzone intitolata Believe (di cui vi mostriamo il video).

I russi, quest’anno, hanno fatto le cose in grande, ambientando il festival in uno stadio sconfinato e abbinando alle canzoni effetti visivi straordinari, per non parlare dello spettacolo offerto dal pubblico, convenuto da tutta l’ Europa che riempie gli spalti con un tifo ed un entusiasmo davvero contagioso.
Artisti di tutta l’Europa si esibiscono sul palco portando la musica e gli stili dei loro vari paesi, anche se troppe canzoni cantate in inglese sono presenti nella competizione. Un panorama di cantanti comunque interessante, anche se lo scorso martedì (12 maggio 2009) è stato difficile stabilire le canzoni migliori, essendo stato solo un primo ascolto.

Sicuramente c’è un gruppo di ragazzi svizzeri che ha attirato la mia attenzione ed un cantante della Bielorussia che pare avere una certa grinta, come del resto il complesso rock della Macedonia.
Ancora una volta l’Italia non partecipa (un po’ snobisticamente) alla gara, per cui da noi non viene neanche trasmessa la finale come in passato. Peccato! Se si pensa che le nazioni europee presenti sono addirittura diciotto e che dopo la semifinale di giovedì 14 ne arriveranno alla finale di sabato 16 maggio 2009 una decina.

Le votazioni avvengono col tipico televoto da tutta l’Europa. Trovo sempre divertente ed interessante vedere come anche la musica possa essere un collante tra le nazioni ed un'onesta gara seguita in tutta Europa con entusiasmo.
Per chi ama la musica e possiede Sky, uno dei canali dove potrà seguire il festival giovedì 14 e sabato 16 maggio alle ore 22 è Channel One Russia (canale 577).

Sinceramente lo consiglio a chi vuole spaziare un po' nelle tendenze della musica pop europea ed aprire la mente su realtà diverse da quelle imposte dal mercato discografico tipicamente italiano o americano.
www.eurovision.tv è il sito della competizione che in passato vide vincitrici illustri come Sandie Shaw e Lulu (GB), France Gall (Francia), Gigliola Cinquetti (Italia), Abba (Svezia).

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Il testimone invisibile Di Stefano Mordini Thriller 2018 Adriano Doria è "l'imprenditore dell'anno" nella nuova Milano da bere. Guida una BMW, porta al polso un Rolex vistoso, ha una moglie e una figlia adorabili e un'amante bella come Miss Italia. Ma ora si trova agli arresti domiciliari, accusato di... Guarda la scheda del film