Concerti Magazine Giovedì 19 marzo 2009

Weekend in musica in Liguria

Magazine - Genova e provincia

Tanti gli ospiti del fine settimana musicale a Genova, che parte dal Teatro della Tosse con il concerto di Max Manfredi (giovedì 19, ore 22.30).
Alla Fnac lo showcase di Irene Fornaciari, che presenta il suo nuovo album dopo aver partecipato al Festival di Sanremo (venerdì 20, ore 18). Al Senhor Do Bonfim tornano Bobby Soul & Les Gastones (venerdì 20, ore 22).
E ancora concerti nei teatri genovesi, con Mauro Pagani della PFM al Teatro della Tosse (sabato 21, ore 21) e Karen al Teatro Cargo (sabato 21, ore 21). E al Museo d'Arte Contemporanea Villa Croce torna la rassegna di musica emergente Mumu – Musica nei musei, a cura di Big Ramona.
Un nuovo appuntamento per la stagione della GOG: al Teatro Carlo Felice il concerto di Sergej e Lusine Khachatryan (lunedì 23, ore 21).
Infine alcuni appuntamenti fuori porta. Al Teatro Cantero di Chiavari in scena l'opera di Gaetano Donizetti L'elisir d'amore (venerdì 20, ore 21). In Piemonte prosegue la rassegna Ovada jazz, che ospita il duo formato da Alan Farrington e Andrea Pozza (sabato 21, ore 21.30 – info 0143 821043), e al Teatro Comunale di Rossiglione Claudio Simonetti, leader dei Goblin, ripropone le colonne sonore realizzate per Dario Argento (domenica 22, ore 21).

Imperia e provincia

Ecco i concerti nei locali dell'imperiese. All'Arci Guernica di Imperia segnaliamo il tributo ai Pearl Jam dei Low Light (venerdì 20, ore 22) e il blues di Alessandro Barbera (sabato 21, ore 22); musica folk al Mako Bomboclan di Ventimiglia con i Ronin (venerdì 20, ore 22) e all'Aighesè di Sanremo con i Cyrca (sabato 21, ore 22). Classica a Sanremo: a Palazzo Borea d'Olmo Vitaliano Gallo è protagonista di Caffè Concerto dal Meditterraneo alle Foci del Bosforo (domenica 22, ore 11.30).

Ancora musica a teatro: all'ex Chiesa Anglicana di Bordighera Maurizio Maggiani e Gian Piero Alloisio sono protagonisti dello spettacolo musicale dedicato Giorgio Gaber, Storia della Meraviglia (sabato 21, ore 21); a San Lorenzo al Mare, invece, il Teatro dell'Albero presenta il recital di Fulvio Rombo E Me... (s)sia, con letture tratte dai poeti illuesti e dai testi di Fabrizio De Andrè (sabato 21, ore 21).

La Spezia e provincia

Tanta, tanta musica nella Notte Bianca: tanta musica con il tributo a De Andrè di Napo e il concerto jazz di Daniele Sepe in piazza del Bastione (sabato 21, ore 21 e 22), e poi live (dal rock allo swing) e dj-set in tutto il centro storico (dalle 21.30 alle 2 di notte).
Al Museo Tecnico Navale l'Every Time Saxophone Quartet presenta lo spettacolo Un viaggio musicale tra i paesi del Mediterraneo (e al di là delle colonne d'Ercole), con melodie che vanno da Bizet a Piazzolla (ore 21.30).
E ancora musica: ad Arcola, il Pegaso ospita il concerto rock dei fiorentini Underfloor (venerdì 20, ore 22.15); alla Spezia, invece, il Maeli Cafè il Bluespring Free Festival, con due serate dedicate al blues: in scaletta i live di Mojo Sindicate, Onewayout e Black Days (venerdì 20, ore 21.30) e Blues Bracers, Slowand e April Fool's Day (sabato 21, ore 21.30).

Savona e provincia

Ecco i principali concerti nei locali della provincia. Il Raindogs di Savona propone il rock jazzato dei Lomé (venerdì 20, ore 22.30) e il blues di Paolo Bonfanti (sabato 21, ore 22.30). Al Circolo Italo Calvino di Loano segnaliamo invece il concerto rock dei Rohmer (sabato 21, ore 22.30). Ancora a Savona, il Teatro Chiabrera ospita il violinista Yuri Bashmet e i solisti di Mosca, che eseguono musiche di Bach e Schubert (sabato 21, ore 21).

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Bohemian rhapsody Di Bryan Singer Biografico, Drammatico, Musicale U.S.A., Regno Unito, 2018 Un racconto realisto ed elettrizzante degli anni precedenti alla leggendaria apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985. Guarda la scheda del film