Magazine Mercoledì 4 febbraio 2009

I concorsi letterari in Liguria e non solo

Magazine - Sono talmente tanti che quasi ci si perde. Sono talmente vari che si rischia di non capirci più nulla. Ma un conto è scrivere per se stessi, per esternare un'idea e poi chiuderla in un cassetto o in una cartella del pc, un altro è mettersi in gioco e partecipare, affrontando il giudizio altrui. Esistono concorsi per tutti i gusti: di poesia, di prosa, per racconti brevi, romanzi, sceneggiature o storie a fumetti. Concorsi gratuiti o a pagamento, con una cerimonia di premiazione in piena regola o dove tutto si svolge online.
Digitare su un motore di ricerca le parole concorso letterario significa entrare in un groviglio di circa seicentomila siti, molti dei quali sono a loro volta contenitori di un elenco di bandi pressoché interminabile. Orientarsi è quasi impossibile.

Noi vi segnaliamo i bandi, alcuni dei quali sono pubblicati anche su mentelocale.it, riguardanti la Liguria e le sue narrazioni.
Il primo esempio è il recente concorso, rivolto agli studenti, che la Regione Liguria ha indetto per la Giornata della memoria, con scadenza il 31 marzo 2009: un tema a scelta fra quattro possibili tracce, 'Le leggi razziali italiane: radici e conseguenze', '1943: coraggio e valore di una scelta', 'Shoah: silenzi, menzogne e realtà' e 'Il ruolo educativo della scuola per valorizzare il giorno della memoria'.
Sempre dedicata agli studenti è la quarantaduesima edizione del Premio Andersen, concorso per fiabe inedite cui è possibile aderire entro il 16 marzo: i partecipanti sono suddivisi in cinque categorie, ovvero Scuola materna (da 3 a 5 anni, in gruppo), Bambini (da 6 a 10 anni), Ragazzi (da 11 a 16 anni), Adulti (oltre i 16 anni) e Autori stranieri, che potranno scrivere fiabe in lingua inglese, francese, tedesca e spagnola.

Chi vuole raccontare la sua Ventimiglia attraverso un romanzo ha tempo fino al 30 aprile 2009 per partecipare alla prima edizione del concorso per romanzo inedito Città di Ventimiglia, con un'opera ambientata nella cittadina imperiese o nelle sue frazioni, allo scopo di suscitare interesse verso la zona nei lettori, intesi soprattutto come potenziali turisti.
Infine il Premio Letterario Energheia, in scadenza il primo giugno 2009 e suddiviso in quattro sezioni: una riservata ai racconti inediti a tema libero (lunghezza massima 15 cartelle), una sui racconti inediti sul tema La giustizia, una sul soggetto per un cortometraggio e infine una sul soggetto per una storia a fumetti.

di Marta Traverso

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Non ci resta che vincere Di Javier Fesser Commedia 2018 Marco Montes è allenatore in seconda della squadra di basket professionistica CB Estudiantes. Arrogante e incapace di rispettare le buone maniere viene licenziato per aver litigato con l'allenatore ufficiale durante una partita. In seguito si mette... Guarda la scheda del film