Weekend Magazine Giovedì 27 novembre 2008

Weekend: da Chatwin a Portofino

Magazine - Musica
I concerti dal vivo in Liguria

Cinema
I nuovi film in sala

Teatro
Gli spettacoli teatrali della settimana


Brrrr. L'ultimo weekend di novembre inizia dopo una settimana di vero gelo. Ma di cose da seguire ce ne sono parecchie lo stesso, al chiuso e pure all'aperto. Fate voi.

Genova e provincia
A Genova inaugurano due mostre legate all'Oriente. Venerdì 28 presso il Museo d'Arte Orientale Chiossone (Villetta Dinegro, info 010 5574047) apre Animalia Japonica, che esplora non solo la parte naturale degli animali, ma anche il loro aspetto simbolico. Sabato 29 novembre, alle 17.30, nella Loggia degli Abati di Palazzo Ducale, apre la grande mostra Imago Buddha, un viaggio nell'iconografia buddhista che inizia circa duemila anni fa. Ancora venerdì 28, inaugura anche un'altra grande mostra alla Wolfsoniana di Genova Nervi: Dittatura di partito e vita quotidiana nella DDR.

Proseguono il Premio Chatwin e il Festival dell'eccellenza al femminile. Il primo propone gli incontri con Giuseppe Cederna, che legge Il fuoco sotto la neve di Gyatso, giovedì 27 al Castello D'Albertis. Venerdì 28 arriva anche Ettore Mo alla Berio, mentre sabato 29 al Galata Museo del Mare c'è Folco Quilici.
Il festival, invece, ha in programma l'incontro con Giuliana Sgrena alla Camera di Commercio (venerdì 28, ore 15.00, via Garibaldi), l'artista Eleonora Chiesa (venerdì 28, ore 17.30, Vigna del Mar, vico Semino), la giornalista Silvia Neonato, la presidente del Festival della Scienza Manuela Arata e altre donne in carriera (venerdì 28, ore 16.00, Camera di Commercio, via Garibaldi).

E per domenica 30 novembre non mancano le iniziative all'aria aperta. A partire dall'escursione nel Parco di Portofino, dalle Batterie al Semaforo Nuovo. La prenotazione è obbligatoria 010 2345636 (Costo 10 Eu). Parte alle 09.30 l'escursione al Lago Nero Ghiacciato a Santo Stefano d'Aveto. Anche qui la prenotazione è obbligatoria 0185 88046 (costo 10 Eu).
Per chi non vuole spostarsi troppo dalla città, ecco la visita guidata al cimitero monumentale di Staglieno. Ritrovo alle 10.00, per info 010 6091603 (necessaria la prenotazione).


Savona e provincia
A Finale Ligure inaugura la mostra fotografica Anna Magnani a 100 anni dalla nascita, con scatti di Gastone Bosio (sabato 29, ore 16; fino al 1° gennaio).
La libreria Ubik di Savona ospita l'attrice e scrittrice Carla Signoris, che presenta il libro Ho sposato un deficiente (venerdì 28, ore 18), ma anche la conferenza di Gianni Mattioli Scorie nucleari sicure? Da morire (venerdì 28, ore 17.30). A Borgio Verezzi Ricordare per capire è invece il titolo della conferenza sull'olocausto di Franco Avran, con successiva cena presso il ristorante Scacco Matto (venerdì 28, ore 20.30; info 019 612857).
Per quanto riguarda gli eventi all'aria aperta, a Savona secondo appuntamento con le animazioni di Bimbi in festa in piazza de André (sabato 29, ore 15).
Abbondano, infine, i mercatini: a Quiliano, fiera di prodotti equo-solidali e alimentari locali (sabato 29 e domenica 30), a Laigueglia, mercatino dell'antiquariato (sabato 29, ore 9-19).
Appuntamento con la Fiera di Sant'Andrea sia sul lungomare di Loano che a Cairo Montenotte (domenica 30, ore 9-20); altro mercatino dell'antiquariato a Pietra Ligure (domenica, ore 9-20).


Imperia e provincia
Nell'estremo Ponente è il weekend di Olioliva, la rassegna dedicata all'extravergine e ai prodotti tipici del territorio. In programma, mercatini e bancarelle per il centro storico di Imperia Oneglia (da venerdì 28 alle 15 a domenica 30 alle 19) ma anche laboratori tematici sull'olio, corsi di cucina e conferenze. In particolare, segnaliamo la premiazione del concorso letterario Scrivi il paesaggio dell'olio inserito nel progetto del Parco Culturale del Premio Grinzane Cavour (sabato 29, ore 10.30) e il concerto itinerante della Jazz Ambassador Marching Band (sabato 29, ore 16.30).
Tra gli altri eventi, al Palafiori di Sanremo è il secondo weekend di GiocoSanremo, il Festival Internazionale dei Giochi e degli Sport della Mente (da venerdì 28 a domenica 30, ore 9-23); a Cervo è in programma la tradizionale Fiera di Santa Caterina (domenica 30, ore 9-20); a Imperia, la conferenza di Gianni Mattioli Scorie nucleari sicure? Da morire (venerdì 28, ore 20.30); a Diano Marina, l'inaugurazione della collettiva pittorica Maestri Liguri (sabato 29, ore 17; fino al 6 gennaio); a Vallecrosia, la premiazione del Premio Internazionale di Poesia Giacomo Natta (domenica 30, ore 16.30).


La Spezia e provincia
Arrivano in provincia i primi mercatini di Natale: a Vezzano Inferiore c'è Bussanatale (sabato 29 e domenica 30, fino alle 22), a Levanto il Mercatino della Creatività (sabato 29, ore 10-20). Alla Spezia, l'apputamento è con la fiera enogastronomica Triangolo del Gusto 2008 - Le fattorie in città (domenica 30, ore 10-20).
Tra gli altri eventi interessanti, segnaliamo a Sarzana un dibattito sulla lotta partigiana con don Andrea Gallo (venerdì 28, ore 17). Prosegue poi il convegno itinerante Alfabeti della Mente: gli appuntamenti del weekend sono il laboratorio ludico-epistemologico con Maurizio Parodi ad Arcola (venerdì 28, ore 16) e la "lezione spettacolare" Tra cosmico e cosmetico (intervista al femminile) a Sarzana (venerdì 28, ore 21).
Tornando alla Spezia, il fine settimana si fa interessante per studenti e insegnanti: SpeziaExpò ospita Orienta-Menti, il salone provinciale dell'orientamento (da giovedì 27 a sabato 29, tre giorni dedicati ai ragazzi con incontri, convegni, percorsi guidati attraverso gli stands di scuole, enti di formazione, università, forze armate, servizi per il lavoro), mentre al Polo Universitario Marconi c'è il convegno per docenti Chi ha paura della matematica? (venerdì 28 e sabato 29), che si chiude al Centro Allende con un laboratorio interattivo aperto a tutti (domenica 30, ore 10).


Per saperne di più più guarda le nostre agende:
Gli eventi di Genova
Gli eventi di Savona
Gli eventi di Imperia
Gli eventi di La Spezia

Oggi al cinema

Le beau Serge Di Claude Chabrol Drammatico Francia, 1958 Dopo dieci anni di assenza, François ritorna nella sua città natale, nella Creuse, e da Serge, amico d’infanzia che è diventato alcolista a causa del fallimento delle sue ambizioni. Benché sposato con Yvonne, Serge smania... Guarda la scheda del film