Magazine Venerdì 13 aprile 2001

Un impegno preciso:un voto per la poesia

Magazine - Fervono i lavori a mentelocale. L’allestimento di un dehors davanti al cafè è praticamente ultimato: è già possibile sostare comodamente seduti nell’atrio di Palazzo Ducale godendosi la bella stagione, sorseggiando una caipiroska o mangiando un panino al caprino e pomodori secchi.

Ma poiché ci teniamo a rinfrancarvi nello spirito quanto nel fisico, vi circonderemo di versi immortali (mi pare si dica così) di grandi poeti liguri. Al momento potete leggere la "Ballata delle donne", un inedito autografo di Edoardo Sanguineti.

Le poesie saranno applicate ai vetri della struttura, come quadri in esposizione. Tra questi "quadri" troverà posto quello di un autore sconosciuto.

Sconosciuto nel senso più vero e completo del termine, perché al momento neppure noi sappiamo chi sarà il fortunato. Questo dovete deciderlo voi votando il sondaggio. È facilissimo (basta cliccare il titolo della poesia che volete leggere e poi votare), non costa nulla e vi permette di tirar fuori il critico che è in ognuno di voi (almeno in quelli che non sono già impegnati ad allenare la nazionale di calcio).

I componimenti sono quelli selezionati dal Secolo XIX in occasione della "festa della poesia" tenutasi a Palazzo Ducale ai primi di aprile (vedi Leggi l'articolo ). Ormai siamo alla stretta finale. Noi vi promettiamo di evitarvi estenuanti exit poll, par condicio e speciali elezioni, ma voi fatevi sentire.


di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male

Oggi al cinema

La scelta di Barbara Di Christian Petzold Drammatico Germania, 2012 Estate 1978, Germania Est. In seguito ad un procedimento disciplinare, Barbara, una dottoressa, viene trasferita nell'ospedale di un piccolo paese. Disinteressata a tutto quello che le accade intorno ed anche alla sua stessa vita, la donna perderà... Guarda la scheda del film