Magazine Venerdì 25 luglio 2008

I nostri sogni: come interpretarli?

Se vuoi contattare il Dottor Marco Ventura scrivi una email a lettinovirtuale@mentelocale.it

Magazine - Mi sono sognata di essere incinta, e che il bimbo era del mio ex.
Ero felicissima di questa gravidanza, ma tutti i miei amici mi consigliavano si abortire. Perché?
Cosa vuol dire?


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


È da un po' di tempo che ho un sogno ricorrente
.
Avevo sempre sentito parlare di sogni ricorrenti, ma non ne avevo mai avuti. Ora, da un annetto a questa parte, più o meno in coincidenza del cambio del posto di lavoro (più soldi, ma anche molto meno tempo libero, e molto stress), ho anch'io il mio sogno ricorrente.
Diciamo che lo avrò sognato quattro o cinque volte in un anno e mezzo. In pratica sogno di partire e andare in macchina fino alle Dolomiti (io sono di Roma) dove c'è un lago che mi piace tantissimo.
In realtà il lago non esiste; me lo sono inventato. Nel sogno so soltanto che sta nella zona delle Dolomiti.
È di un bel blu e circondato da altissime vette innevate. La particolarità è data dal fatto che, una volta arrivati nei pressi, la strada che scende al lago è ripidissima (ogni volta che lo sogno è sempre così).
L'ultima volta che lo ho sognato, la strada era chiusa perché c'erano delle donne anziane che pregavano (davanti ad una reliquia della Santa Vergine Maria... il cuore, niente popò di meno). La prima volta che ho fatto questo sogno ci portavo anche mia moglie e mia figlia (quindi devo dedurre che non cerco uno spazio solo mio... anzi, vorrei stare di più con la mia famiglia).
Cosa significa questa mia ricerca del lago?
Grazie mille.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


Dottore, buongiorno.
Le ho scritto qualche giorno fa raccontandoLe dei miei sogni (un refresh: a volte sogno di tradire il mio fidanzato, a volte sogno che mi tradisce lui. Quando tradisco io, mi vengono frustranti sensi di colpa e soffro, mi sento un verme; quando è lui a tradirmi invece infierisce, me lo fa sapere di proposito, mi insulta e mi allontana, è arrabbiato. Lo fa come se fosse l'unico modo per liberarsi di me). Ora, non so nemmeno io che risposta o che interpretazione stia cercando rivolgendomi a Lei così insistentemente, ma la situazione onirica peggiora visto che, se prima era un sogno ricorrente (ripetuto a intervalli di due/tre notti) adesso è il sogno di ogni mia notte!
Ma che cosa significa? io e lui stiamo bene insieme, adesso più che mai.
Grazie, G.



Questa volta ho pensato di dare una risposta cumulativa perché, in fondo, queste tre lettere hanno in comune lo stesso argomento: i sogni, anche se, ognuna a modo suo, è diversa.
Ed è proprio questo il segreto dei sogni: avere alcuni aspetti comuni ed essere allo stesso tempo assolutamente unici. Sino dagli albori dell'umanità la loro interpretazione è sempre stata un segreto che ha affascinato chiunque abbia cercato di capirne, davvero, il significato più profondo. Sigmund Freud compreso, che tra l’altro ha tentato di dare una spiegazione sul perché mai esistano i sogni che, a ben vedere, non ha convinto neanche lui stesso.
Esistono diversi tipi di sogni, ognuno con caratteristiche diverse. Concentriamoci su quelli che potremmo definire simbolici, che rappresentano la trasformazione di un bisogno di cui non siamo pienamente consapevoli ma che verosimilmente proviamo ad un livello fuori dalla nostra coscienza (notate la affinità tra la parola sogno e la parola bisogno).
Fin qui potrebbe essere tutto spiegabile. Quello che rimane strano è la decifrazione del codice simbolico che viene usato dal sogno per esprimere questa esigenza inconscia. Alcuni lo chiamano linguaggio onirico ed è solo un altro modo per dire che non sempre è semplice riuscire a capirlo. Di sicuro i laghi non rappresentino davvero dei laghi, le gravidanze non riguardano solo i bambini e i tradimenti non riguardino esclusivamente gli aspetti sessuali.
Del resto, se fosse davvero tutto così lineare, che mistero ci sarebbe?
Dunque, a meno che non ci si voglia fermare a trasformare il sogno in numeri da giocare al lotto, per capire meglio il messaggio bisognerebbe non solo avere una traccia dei significati simbolici che, in genere, sono condivisi da persone della stessa cultura - a parte alcuni archetipi condivisi da tutta l’umanità (vedi Jung) - ma conoscere anche i riferimenti simbolici che ogni persona crea nella propria vita ed assegna ad ogni immagine andando al di là dell’immagine stessa.
Tutto questo solo per ricordare che non è per niente facile dare un significato ad un sogno via mail.
Però i sogni ci sono e i dubbi anche. E se un sogno è ricorrente, allora qualcosa che non quadra nella nostra vita c’è davvero. Anche se non è detto che sia necessariamente un problema così enorme come temiamo. A volte per dire una cosa semplice, ma che nessuno ascolta, ci ritroviamo ad alzare la voce e ci ritroviamo ad urlare. E se urliamo allora l’impressione è che ci sia un pericolo. Dunque bisogna fare attenzione, perché con la parola tradimento noi non ci riferiamo solo alla sfera sessuale, ma anche ad altri aspetti della nostra relazione, magari non altrettanto drammatici ma allo stesso tempo significativi e che forse, proprio perché marginali: di notte urlano solo per farsi ascoltare.
Così magari, superficialmente, andare a fare qualcosa insieme ad un ex potrebbe sembrare assolutamente innocente ad un livello dichiarativo, ma allo stesso tempo potrebbe nascondere corollari meno tranquilli e quindi da rivedere (fare un bambino inteso come fare progetti).
Quando si è sotto stress o si cambia lavoro capita di essere preda di sentimenti opposti: voler raggiungere qualcosa di bello, ma sentire che questo ci costa fatica. E cosa c’è di strano se per qualcuno il luogo da raggiungere è rappresentato da un lago, ovvero un'oasi di pace? E trovare impedimenti lungo la strada (pratici o morali) e dunque trovare ostacoli nelle nostre aspirazioni non è poi una cosa tanto inusuale. Voler migliorare la propria condizione lavorativa non è quello che un buon padre dovrebbe fare per la propria famiglia? Peccato che più si lavora e meno si sta con i propri cari. Già.
E così via. Non credo di poter interpretare così puntualmente i vostri sogni da dietro lo schermo di un computer. Forse l’ aiuto che posso darvi, da qui, è questo: cercate di non soffermarvi troppo nei dettagli e cercare invece di avere una visione di insieme dei vostri sogni.

di Marco Ventura

Potrebbe interessarti anche: , «Il mio ragazzo guarda film porno, ma non fa sesso con me» , Paura di sposarsi: i dubbi di una ragazza, la risposta dello psicologo , «Ho chiamato il mio compagno con il nome del mio ex: Cosa c'è che non va?» , Una donna ossessionata dal pensiero di essere lesbica chiede aiuto: il consiglio dello psicologo , «Mamma secondo te sono lesbica?»: la domanda di una figlia i dubbi di una madre

Oggi al cinema

Tim Burton's The Nightmare Before Christmas Di Henry Selick, Tim Burton Animazione Usa, 1993 Guarda la scheda del film