Magazine Mercoledì 4 aprile 2001

Volo leggero

Compirò un volo,
un ultimo volo leggero
sulle tragedie e le euforie
di questa città,
mi innalzerò tra il mare
e le sfolgoranti colline,
tra salite sfiancanti
e vibranti discese,
scalini, creuze
e lunghi drappi stesi
come vele impigliate,
muri che si toccano
terre che si ignorano
e poi
sguardi verso il mare,
di chi intuisce la terra
come un richiamo,
come il vento gagliardo
che sento attraverso
ed io volo,
sopra i confini
e le onde fitte,
così,
come un volo leggero.



Alessandra Ramagli
di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Youth La giovinezza Di Paolo Sorrentino Drammatico Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito, 2015 In un elegante albergo ai piedi delle Alpi Fred e Mick, due vecchi amici alla soglia degli ottant’anni, trascorrono insieme una vacanza primaverile. Fred è un compositore e direttore d’orchestra in pensione, Mick un regista ancora in... Guarda la scheda del film