Magazine Mercoledì 4 aprile 2001

Scende la pioggia

Scende la pioggia e butta sull’asfalto
un’anima di cielo, Evocatrice
forza del mare e della vita il grido
disperato che sento farsi amore.
Dietro quel vetro appannato piango,
mi coglie la tristezza dentro il cuore,
in quest’ora deserta sento il fiato
della sera che prega. Non svegliare
la notte che riposa. Non svegliare
la mia remota vita in ogni cosa.
Ho dentro gli occhi pallidi fermenti,
scende la pioggia ma una man mi batte:
è quella di mio figlio che vuole giocare.



Giulio Giordani
di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Rosso Barocco, «l'arte può diventare una passione pericolosa»: l'ultimo noir dei fratelli Morini , Superman, a fumetti la storia dei suoi creatori: eroi del quotidiano con il dono di saper far sognare , Il segreto del mercante di zaffiri di Dinah Jefferies, una drammatica storia romantica , Maurizio De Giovanni, Il purgatorio dell’angelo: tempo di confessioni per il commissario Ricciardi , SenzOmbra di Michele Monteleone, un racconto per ragazzi che piace anche ai grandi

Oggi al cinema

Skyscraper Di Rawson Marshall Thurber Azione U.S.A., 2018 Will Ford, è un ex leader del Team di Recupero Ostaggi dell’FBI e veterano americano di guerra, che ora valuta la sicurezza dei grattacieli. Durante un lavoro in Cina trova il più alto e sicuro edificio del mondo improvvisamente in... Guarda la scheda del film