Magazine Mercoledì 4 aprile 2001

Scende la pioggia

Magazine - Scende la pioggia e butta sull’asfalto
un’anima di cielo, Evocatrice
forza del mare e della vita il grido
disperato che sento farsi amore.
Dietro quel vetro appannato piango,
mi coglie la tristezza dentro il cuore,
in quest’ora deserta sento il fiato
della sera che prega. Non svegliare
la notte che riposa. Non svegliare
la mia remota vita in ogni cosa.
Ho dentro gli occhi pallidi fermenti,
scende la pioggia ma una man mi batte:
è quella di mio figlio che vuole giocare.



Giulio Giordani

di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , La maledizione della peste nera: l'epidemia ritorna a Genova. Il nuovo thriller di Daniel Kella , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione