Magazine Martedì 3 aprile 2001

Poetry Slam a Roma

Magazine - Il 21 marzo è stato proclamato dall'UNESCO giornata mondiale della poesia. Per celebrare adeguatamente la ricorrenza, si terrà a Roma il primo italiano. Si tratta di una sorta di tenzone poetica rivista e corretta in salsa yankee. Nato nel 1987 ad opera di Marc Smith, il concorso punta a ricreare un rapporto diretto tra il poeta e il pubblico, che è chiamato a giudicare (la giuria è estratta a sorte tra i presenti). Allo slam di Roma parteciperanno 15 poeti, che verranno introdotti da Lello Voce (vedi Leggi l'articolo ), in qualità di padrone di casa.

Ci sarà anche Edoardo Sanguineti, che presiederà all'avvenimento e leggerà alcuni testi inediti. Ma non sarà, quella del poeta genovese, l'unica presenza ligure. Perché l'avvenimento verrà coperto dal sito web www.editricezona.it.

di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Lo svitato Di Carlo Lizzani Commedia Italia, 1956 Achille, fattorino nella redazione di un giornale milanese della sera, è preso per un giornalista e riesce a mettere insieme un articolo sportivo-sentimentale, che in giorno di magra viene pubblicato dal giornale. Ha poi l'occasione di fare un... Guarda la scheda del film