Concerti Magazine Lunedì 17 marzo 2008

Torna il vinile, a morte il CD!

Magazine - Cari amici,
l'altro giorno, passando dalle vetrine di Ricordi (che ora è della Feltrinelli), ho notato una bella sfilza di LP in bella vista.
La sorpresa è stata grande perché ormai sarà un decennio, o forse più, che non li vendevano.

Naturalmente, mi sono incuriosito e sono entrato.
In ottima posizione, due scaffali con parecchie novità e riedizioni. Ho fatto qualche buon acquisto (Pearl Jam, Jeff Buckley, Robert Plant & Alison Krauss).

Ma ciò che mi ha colpito – e, ancor più, inorgoglito... :-) - è stato leggere, più o meno, che, non solo il vinile gira ancora, ma che è per i veri intenditori, i quali preferiscono ascoltare i dischi con la registrazioni analogica.
Wow... ci vuole del tempo, ma dato che le innumerevoli pinocchierie digitali hanno le gambe corte, sia pur in ritardo si sta cominciando a ristabilire la verità sul suono. E così si sta iniziando ad ammettere la netta superiorità di quello analogico sul digitale e del vinile sul famigerato freddo (in tutti i sensi) CD, che, peraltro, sta facendo crollare l’intero mondo musicale (della serie muoia il CD con tutti i filistei…).

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Pupazzi senza gloria Di Brian Henson Azione, Commedia, Crimine U.S.A., 2018 Guarda la scheda del film