Magazine Giovedì 29 marzo 2001

La chiesa dell'Annunziata

Magazine - La chiesa della Santissima Annunziata del Vastato è fondamentale antologia del barocco genovese; colpita dai bombardamenti che hanno provocato la scomparsa di affreschi e arredi è stata ricostruita nel 1591-1625 con prospetto dotato di due campanili, pronao esastilo (1867), ricco interno con affreschi del Carlone e del Fiasella e numerose pregevoli tele, tra le quali L’Ultima cena di Giulio Cesare Procaccini e di Bernardo Strozzi.

“L’Annunziata, degli zoccolanti, una specie di riformati, è la più bella chiesa di Genova.
Non parlo né dell’affresco né del portale che sono brutti; ma la struttura e il primo colpo d’occhio sono superiori a tutto ciò che ho visto di simile.
La chiesa è sostenuta da due file di colonne screziate di bianco e rosso, che fanno un effetto piacevolissimo.
Il marmo di Carrara è adoperato senza risparmio e non vi è nulla di più bello delle colonne ritorte fatte di una sorta di agata, collocate nelle cappelle del transetto.
Le altre cappelle non sono inferiori.
Quella della Vergine contiene un bel quadro di Rubens che però è molto danneggiato dal confronto con una Cena di Giulio Romano, collocata sopra il portale. La cappella di San Luigi merita di essere segnalata per i suoi marmi, e non si debbono dimenticare quelle di San Clemente e dei Lomellini.
Chi potrebbe credere che questo superbo edificio sia opera di un solo privato? Non è ancora terminato e non lo sarà per molto tempo; infatti, fino ad allora, i buoni padri godranno i frutti di un grande capitale stanziato per la bisogna”.

Charles de Brosses
Lettres Familières sur l‘Italie, 1739-1740

Vedi anche: Leggi l'articolo

Nell’immagine: Gandini, Prospetto della chiesa della Nunziata secondo il progetto di G. B. Resasco, incisione in F. Alizeri, Guida (...), 1847

di Rosanna Tripaldi

Potrebbe interessarti anche: , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male

Oggi al cinema

Il sapore della ciliegia Di Abbas Kiarostami Drammatico Iran, 1997 Guarda la scheda del film