Magazine Giovedì 22 novembre 2007

Dalla Germania letture per teenager

Magazine - Piccole donne crescono e leggono. Ancora due libri tradotti dal tedesco, le ultime novità che portano dritte in quel di Casale Monferrato per bussare alla porta delle Edizioni Sonda, ritrovandosi davanti a scrigni sconosciuti e mondi difficili da interpretare tipici di tutte quelle ragazze come te: questo è il titolo della collana, particolarmente gradita alla generazione di giovani lettrici, giunta all’uscita numero otto e nove.
E la parola passa alla trama del numero 8. Sopravvissuta grazie alle amiche Milla e Kati a quegli ex teneri angioletti dei compagni di classe, trasformati in assatanati in preda a una tempesta ormonale, tra sms e sogni ad occhi aperti Anna ha un sogno nel cassetto che rischia di materializzarsi. Ma chi è Anna? Vi dice qualcosa Akage no Anne? È il titolo giapponese di un cartone lungo 50 episodi messo in onda dal 7 gennaio 1980 su Fuji Televisivo per un anno. Un aiutino: in Italia fu trasmesso da ottobre 1980 su RaiUno alle 17:10, con repliche su RaiDue e ItaliaUno nel 2004. Il soggetto era tratto dal romanzo Ann of the Green Gables and sequels, di Lucy Maud Montgomery. E la sigla, cantata dai Ragazzi dai capelli rossi, iniziava con un tormentone: Anna dai capelli rossi va / vola e va come una rondine / però un nido non ce l'ha / non ha una mamma né un papà. Ora sì che la ricordate: ottimo.

Mettetela assolutamente da parte per far posto ad un’altra Anna, anche lei rossa di capelli ma liceale, occhialuta, con una voce strepitosa e un fidanzato atletico e bello: Branko. È con lui che la protagonista del libro vorrebbe andare a Barcellona per partecipare alle Olimpiadi scolastiche. Ma non sa che dietro l’angolo il destino ha in serbo per lei una sorpresa: un concorso musicale in grado di promuoverla popstar.
Caspita: ha vinto al lotto e non lo sa! Lei, che esegue con disinvoltura canzoni cantate da Cher o da Cristina Aguilera. Lei, divertente e divertita dal mondo dello spettacolo. Lei, che deve mettere sul piatto degli scambi il posto in squadra e anche nel cuore del suo ragazzo, quando una nuova cheeky girl fa capolino. Perché il punto è un altro, centrato da Rossella Bo, insegnante e psicologa che presenta Voglio diventare una star (scritto da Bianca Minte-König, pp.216, 9,90 Euro) nella seconda di copertina: la briosa storia di Anna di fa capire che “è davvero complicato quando si è tanto giovani volare così in alto e guardare così lontano! Ma dove corri, Anna? La risposta è lì, a portata di mano”. Si sa: decidere è più difficile di quanto sembri. Vengono le vertigini solo a pensarci!

Capogiri che mi invadono anche scrivendo che la cotta di Tom 48 (è una ragazza!) fa battere forte il cuore come a Nelly, che si trova a baciare Mick in Provaci ancora, Mick!, ma che la situazione in cui la loro storia si svolge ha caratteristiche e dimensioni proprie: basta avere la compiacenza di leggere le sette storie racchiuse nel nono volume della collana, che titola I segreti del cuore (scritto da Nava Semel, pp. 120, 9,90 Euro). I primi approcci, gli imbarazzi, l’essere respinti e l’attrazione vissuti ad Israele, un posto che la Bibbia definisce la terra del latte e del miele: un mosaico di lingue, stili di vita, colori e sapori. E alla fine, come in tutti i libri della serie, un simbolo, l’immagine della mano che indica, rimanda ad alcuni approfondimenti. Tra una riga e un’altra, si apprende così che Israele ha vissuto epoche e tempi diversi, che ha una cultura e una terminologia tutta sua, che ha affrontato la tragedia della guerra non trovando ancora una via d’uscita.

E le domande nascono spontanee: come si ama altrove? Le ragazze e i ragazzi che vivono in Israele sognano forse cose diverse? E, una volta superato l’imbarazzo, in quale lingua dicono “mi piaci” o “ti amo”? Ha scritto Sarah Kaminski, docente ebraico, nella seconda di copertina. Ma il narrato scorre via, veloce e snello, rapido e al contempo dettagliato, invitandoci a proiettarci verso dimensioni vicine e familiari.

di Roberta Maresci

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Animali fantastici e dove trovarli Di David Yates Fantastico U.S.A., Regno Unito, Palestina, 2016 1926. Newt Scamander ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse... Guarda la scheda del film