Magazine Lunedì 19 marzo 2001

Gli agenti locali e il libro del cuore

Magazine - State per andare a letto, ma per addormentarvi avete assolutamente bisogno di un tomo non qualsiasi da leggere. L’oblio vi perseguita. E’ così che la vostra notte si avvia inesorabilmente verso l ’insonnia...

L’ingorgo autostradale vi impedisce di raggiungere il casello anelato. I minuti scorrono senza speranza e nelle vostre menti un unico pensiero: "...se avessi con me un libro. Una di quelle letture che annullano il tempo, la noia,la vita".

A tutto questo e a molto di più potrete ovviare tenendovi in contatto con gli agenti locali di mentelocale, e cioè con voi stessi perché tutti possono assurgere a tale “grandezza”.
Ecco come alcuni di loro ci hanno voluto solazzare descrivendoci il proprio libro del cuore, quello più amato, quello letto tutto d’un fiato.


Timeline di Michael Crichton
Alta tecnologia in un'avventura medievale da leggere in una notte. Uno sguardo a quello che potremo fare un domani forse neppure troppo lontano (e che qualcuno è già in grado di fare?). Con bibliografia dei testi storici e scientifici che hanno ispirato l'autore.


L'alchimista di Coelho
. Mi ha entusiasmato e mi ha fatto molto pensare al significato di tante cose che tipicamente trascuriamo e mi ha insegnato a credere nei sogni... Un libro molto ispirante e nella sua brevità, intenso... BUONA LETTURA


Due di Due di Andrea De Carlo
Letto veramente tutto d'un fiato, lo definirei affascinante; racconta la vita ai suoi inizi, due ragazzi della Milano del '68; è l'adolescenza vista nelle sue scelte, nella sua voglia di lanciarsi,di provare, di provocare, di far sentire la propria voce in un mondo che sembra offrire tutto. Ma questo mondo così "magnanimo" desidera veramente la realizzazione di ognuno dei suoi "figli"? Le proposte sono infinite,stupende,abbaglianti! La difficoltà sta nello scegliere: la vita è una questione di scelte e così è anche per questi due ragazzi.Sono due strade, due scelte, ma dove porteranno? Chi riuscirà a realizzarsi, a "vivere" veramente?


Arcodamore di Andrea De Carlo
Ciao a tutti sono paoletta! Sono un'accanita fan di Andrea De Carlo, ho letto tutti i suoi romanzi decisamente accattivanti e particolari. Consiglio uno dei suoi primi libri ARCODAMORE. Il motivo? Molto semplice! Per il protagonista l'amore è come un arco: si arriva al massimo della passione e dell'amore, per poi scivolare in uno stato di apatia e...immediatamente risalire verso l'eterna felicità! Buona lettura e, mi raccomando,fatemi sapere!

b>Il pendolo di Foucault di Umberto Eco
Lo acquistai qualcosa come sette anni fa, estasiata da "Il nome della rosa", ma non lo apprezzai a dovere, relegandolo-dopo una stanca lettura trascinatasi per mesi in uno scaffale della mia scrivania. Convinta del fatto che alcune opere possano incastrarsi tra le pieghe della vita solo in determinati momenti, ho dato una seconda chance all'impressionante opera di Eco. Rimanendone, questa volta, felicemente appagata e profondamente scalfita. “Impressionante" per svariati motivi: il lessico prezioso dell'autore, in primis, che mi ha costretta a tenere di fianco pressoché costantemente il mio sgualcito Garzanti; la capacità di Eco di DIPINGERE con le parole, creando quadri vivi e palpitanti; la sua arguzia immensa e la grande ironia di alcuni stralci del libro...innegabile, inoltre, la capacità di ribaltare gli ovvi punti di vista, le teorie assodate e non per questo intoccabili: Storia della Croce compresa. Un po' come il Bulgakov de Il maestro e Margherita. Insomma, ho amato per un mese e mezzo circa (sono pur sempre 500 pagine!) questo gran libro, ne sento già la mancanza. A quanto pare, ho trovato il momento giusto per "incastrarlo" all'interno della mia vita, mi ha fatto riflettere, mi ha forse insegnato a pensare un nanosecondo in più nei momenti cruciali...il tutto -ora - e' mettere in pratica la lezione.

Penso sia del tutto superfluo sottolineare la mia gratitudine e la mia commozione nel leggere le vostre appassionate recensioni.
Vi invito a continuare a scriverci, a segnalarci i vostri testi "cult".
Se vuoi cogliere l'occasione proprio in questo preciso momento clicca su

L'Alchimista,Paolo Coelho
Bompiani, pp. XXX ca, Euro 15,00 Prezzo di copertina



di Daniela Carucci

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Frida Di Julie Taymor Drammatico Usa, 2002 Dalla sua complicata e duratura relazione con il suo mentore e marito, Diego Rivera, ai suoi illeciti e controversi rapporti con Leon Trotsky, fino alla sua complicata e romantica storia con una donna... Frida Kahlo ha vissuto una vita voraggiosa e inflessibile... Guarda la scheda del film