Capuccetto Rosso al Modena - Magazine

Capuccetto Rosso al Modena

Magazine - tratto dal racconto dei fratelli Grimm
drammaturgia e regia Carlo Formigoni
con Monica Contini, Rossana Farinati, Robert McNeer, Francesco Ocelli, Massimiliano Poli, Pia Wachter, Lucia Zotti
allestimento Teatro Kismet di Bari
Consigliato per bambini dai 5 anni in su

Chi l’ha detto che il lupo era cattivo e non semplicemente affamato? Siamo sicuri poi che la mamma di Capuccetto rosso non fosse un po’ troppo ansiosa con tutte le sue raccomandazioni? E la nonna? Chissà che non fosse un’arzilla vecchiettina piena di coraggio e tutt’altro che remissiva? Insomma c’è sempre la possibilità di rileggere una storia cambiando un po’ punto di vista e scoprendo magari che il lupo era un sempliciotto imbranato. Questo è quello che presenterà il Teatro Kismet di Bari in quella che è una produzione storica di una delle Compagnie più prestigiose del panorama nazionale di Teatro Ragazzi: vincitore del premio ETI/Stegagatto nel 1991, ha sedotto le platee europee grazie alla capacità degli attori di ricreare atmosfere e sorreggere il ritmo del racconto utilizzando il corpo, le maschere, la voce e alcuni strumenti a percussione.

Potrebbe interessarti anche: , Netflix: i 3 film da vedere a casa ai tempi del Coronavirus , Il Coronavirus ferma le soap opera: da Beautiful al Posto al sole stop alle riprese , Coronavirus, fare teatro nonostante la chiusura: chi, come, dove , Rimborso biglietti per eventi annullati? Meglio rinunciare: #iorinuncioalrimborso , Rinuncio al rimborso dei biglietti per gli spettacoli annullati, un piccolo gesto concreto per aiutare il teatro

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!