Alla Darsena per diventare più belli - Magazine

Alla Darsena per diventare più belli

Fitness Magazine Clan Venerdì 8 giugno 2007

Magazine - Il nuovo è stato inaugurato ieri, giovedì 7 giugno, a Calata Andalò Dinegro 10, nell’edificio Il Cembalo. I più esperti movidari genovesi staranno pensando a una nuova sede per . E invece no: questo Clan con la Iena non c’entra proprio niente.
Il Clan della Darsena è una Beauty Farm all’avanguardia: dieci estetiste saranno a vostra disposizione per trattamenti di estetica manuale e avanzata, con ausilio di macchinari come Microtan, Skin-up e Lipo-med. Ma questo è solo l’inizio: Agnese Tagliavini, che al Clan si occupa della comunicazione, mi porta a conoscere il magico mondo dell'abbronzatura. Ma qui parlare di "lettini" sarebbe un po’ riduttivo. Più che a semplici docce queste macchine assomigliano a piccole navicelle spaziali. C’è la nuova Uvfree Microtan, che non vi espone ai raggi dannosi per la pelle: in pochi minuti sarete abbronzati con particelle di glucosio nebulizzate. E poi le strutture sono assolutamente anticlaustrofobiche perché aperte e aerate.

«Il centro si chiama Clan perché vogliamo creare un network di associati, un clan appunto». Saranno molti anche i locali, i ristoranti e i negozi convenzionati nei quali sarà possibile fare acquisti e ricaricare una parte delle spesa per poi utilizzarla in trattamenti e servizi presso il centro. «Abbiamo scelto la Darsena perché è un luogo in continuo sviluppo», spiega Agnese, «grazie alla Facoltà di Economia fino al Museo del Mare Galata le cose qui stanno cambiando».
Naturalmente il centro ha anche uno spazio dedicato al relax e alla cura del corpo: i trattamenti e i massaggi che aiutano a scaricare le tossine, la cromo terapia nella “sala benessere”, un hammam, le macchine per chi ha problemi di smagliature e di cellulite, massaggi per tutti i gusti. E poi una struttura che mi ha letteralmente affascinata: anche questa assomiglia tanto ad un UFO, ma basta sdraiarsi sul “lettino spaziale” per capire che può fare miracoli: è utile per chi non ha tempo – o voglia, dico io – di fare sport: mentre pedali, proprio come si fa in bicicletta, i raggi infrarossi ti fanno sudare, ergo dimagrire. E mentre sudi, puoi pure goderti un film in dvd grazie allo schermo che si trova proprio di fronte a te. Infine, un bel bagno nella doccia idromassaggio.

Qualche prezzo: i massaggi pre e post parto costano 55 Euro, quello shiatsu 69 Euro e quello personalizzato 55 Euro.
Per l’abbronzatura si parte dai 6 Euro (10 minuti) fino ai 18 Euro (due minuti di Micro Tan).