Magazine Mercoledì 14 marzo 2001

Genova in versi

Ma la poesia a Genova interessa ancora a qualcuno? Già ce lo siamo domandati quando abbiamo avuto la notizia che il caffè La Madeleine avrebbe abolito la sua programmazione poetica (vedi Leggi l'articolo ). Parrebbe che l’interesse sia effettivamente scarso.

Eppure la città è senza dubbio una delle più poetiche, con una forte tradizione, soprattutto novecentesca, che fa capo alla rivista La Riviera Ligure, di Mario Novaro e alle figure di spicco di autori nati o cresciuti culturalmente a Genova.

Parliamo di , sicuramente il nome più noto, che ha dato alla città il lustro di un premio Nobel. Ma parliamo anche di Giorgio Caproni, genovese d’adozione innamorato di Castelletto (Leggi l'articolo ), di Camillo Sbarbaro, di Giovanni Boine e di Giovanni Giudici, originari rispettivamente del ponente e del levante ligure. Per finire con Edoardo Sanguineti, che, a partire dagli anni ’60, con l’esperienza del Gruppo 63, ha proseguito al meglio la tradizione.

Genova è, inoltre, sede di uno dei più importanti festival mondiali, curato da Claudio Pozzani ed esportato all’estero (Helsinki Runo Festival, Semaine Poétique de Paris). Le serate del festival sono sempre molto frequentate: se ne potrebbe dedurre che l’interesse per la poesia è vivo e vegeto.

Sicuramente noi di mentelocale abbiamo a cuore le sorti della musa lirica. Stiamo pensando a una serie d’iniziative che possano valorizzare e rendere omaggio ai poeti genovesi. Per questo vi proponiamo di segnalarci quali siano i vostri autori preferiti, e quale sia la loro poesia più rappresentativa (o alla quale siete più legati). Votate il nostro sondaggio, ma, soprattutto, mandateci le vostre preferenze via e-mail, cliccando sulla firma in fondo all’articolo.
di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

L'apparizione Di Xavier Giannoli Drammatico Francia, 2018 Vincent Lindon è Jacques, un famoso reporter di guerra che viene inaspettatamente reclutato dal Vaticano per indagare su un’apparizione avvenuta in un villaggio della Francia. Anna, orfana e novizia, afferma di aver visto la Vergine Maria. Lo straordinario... Guarda la scheda del film