Concerti Magazine Martedì 13 marzo 2001

Un video in San Lorenzo per i Meganoidi

Hanno invitato gli amici e chiunque volesse partecipare, e messo la regia in mano a Lorenzo Vignolo e la Zerobudget, casa di produzione nostrana già nota per 500!.
Ho incontrato Vignolo (foto in basso) e Davide di Muzio, cantante della band.
Lorenzo, ti piace girare videoclip? Hanno qualcosa di particolare rispetto ad altre forme di cinema?
Mi piace incontrare i musicisti, entrare nei loro “mondi”. E’ bello scoprirli e farli incontrare con il tuo modo di vedere. Purtroppo girare videoclip non è cosa che ti dia da vivere. Se ne fa giusto uno ogni tanto, quindi è necessario che il progetto sia divertente, e questo lo era. Come il precedente video che ho girato, quello dei Mau Mau, che aveva un budget più alto.
E questo che video è?
E’ un video low budget, cioè un video che è costato dei soldi, ma meno di quanto si spende di solito. Questo non ci ha impedito di pagare la troupe e girare in pellicola (16mm).
Come si fa a girare un video convincente con pochi soldi?
Sfruttando ogni energia possibile. I meganoidi hanno fatto moltissimo, coinvolgendo un mucchio di gente, amici, passanti... ed il video è divertente proprio grazie alla simpatia che hanno suscitato. Altrettanto ha fatto una squadra di produzione affiatata come la nostra. La Zerobudget è rodata e funziona bene anche con poco denaro.
Devo aggiungere un ringraziamento alla burocrazia, più snella di prima: non abbiamo avuto problemi a girare in mezzo a via San Lorenzo in pieni cantieri g8, quindi grazie a Comune e Film Commission.
Davide, sensazioni a caldo?
E' il primo video che facciamo. Sono un po' spaesato, e felice che la gente abbia partecipatocon entusiasmo. Credo sia un bel video, oltre alle parti in cui "suoniamo" in San Lorenzo, ci sono scene più recitate e forse riusciremo ad aggiungere delle animazioni.
Come sono le parti recitate?
Visto che c'è molta Genova nel clip, abbiamo pensato di metterci ad importunare i passanti, come in via XX Settembre. Così siamo vestiti da "evangelizzatori" e chiediamo alla gente di unirsi a noi. E' la parte che preferisco.


altro sui meganoidi: Leggi l'articolo

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Il castello Di Rod Lurie Azione/Drammatico Usa, 2001 Un generale condannato al carcere militare, un colonnello aguzzino, uno scontro in crescendo tra due personalità. Nei panni del generale, Robert Redford torna ad emozionarci in un film ad altissima tensione. Guarda la scheda del film