Concerti Magazine Martedì 13 marzo 2001

Un video in San Lorenzo per i Meganoidi

Hanno invitato gli amici e chiunque volesse partecipare, e messo la regia in mano a Lorenzo Vignolo e la Zerobudget, casa di produzione nostrana già nota per 500!.
Ho incontrato Vignolo (foto in basso) e Davide di Muzio, cantante della band.
Lorenzo, ti piace girare videoclip? Hanno qualcosa di particolare rispetto ad altre forme di cinema?
Mi piace incontrare i musicisti, entrare nei loro “mondi”. E’ bello scoprirli e farli incontrare con il tuo modo di vedere. Purtroppo girare videoclip non è cosa che ti dia da vivere. Se ne fa giusto uno ogni tanto, quindi è necessario che il progetto sia divertente, e questo lo era. Come il precedente video che ho girato, quello dei Mau Mau, che aveva un budget più alto.
E questo che video è?
E’ un video low budget, cioè un video che è costato dei soldi, ma meno di quanto si spende di solito. Questo non ci ha impedito di pagare la troupe e girare in pellicola (16mm).
Come si fa a girare un video convincente con pochi soldi?
Sfruttando ogni energia possibile. I meganoidi hanno fatto moltissimo, coinvolgendo un mucchio di gente, amici, passanti... ed il video è divertente proprio grazie alla simpatia che hanno suscitato. Altrettanto ha fatto una squadra di produzione affiatata come la nostra. La Zerobudget è rodata e funziona bene anche con poco denaro.
Devo aggiungere un ringraziamento alla burocrazia, più snella di prima: non abbiamo avuto problemi a girare in mezzo a via San Lorenzo in pieni cantieri g8, quindi grazie a Comune e Film Commission.
Davide, sensazioni a caldo?
E' il primo video che facciamo. Sono un po' spaesato, e felice che la gente abbia partecipatocon entusiasmo. Credo sia un bel video, oltre alle parti in cui "suoniamo" in San Lorenzo, ci sono scene più recitate e forse riusciremo ad aggiungere delle animazioni.
Come sono le parti recitate?
Visto che c'è molta Genova nel clip, abbiamo pensato di metterci ad importunare i passanti, come in via XX Settembre. Così siamo vestiti da "evangelizzatori" e chiediamo alla gente di unirsi a noi. E' la parte che preferisco.


altro sui meganoidi: Leggi l'articolo

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Dobbiamo parlare Di Sergio Rubini Drammatico Italia, 2015 Vanni, cinquant’anni, è uno scrittore affermato. Linda, trenta, collabora nell’ombra ai suoi romanzi. Hanno un attico in affitto, nel centro di Roma. Forti del loro amore, al matrimonio hanno preferito la convivenza. I loro migliori... Guarda la scheda del film