Concerti Magazine Venerdì 12 gennaio 2007

Loretta Goggi, un'artista di classe

© www.lorettagoggi.it

Dopo l'esibizione all'Ariston di Sanremo, lo spettacolo di Loretta Goggi arriva al Politeama Genovese, dove verrà replicato dal 16 al 20 gennaio 2007, ore 21. Ultima replica domenica 21 gennaio alle 16.00. Vi riproponiamo la recensione di Giovanni Choukhadarian, che ha assistito allo show in quel di Sanremo

a Sanremo c’è nel 1981. Il vostro musicronista ha , , mio implicit reader che da troppo dimentico presenta già da una vita la , (su di lui la gloria) è portiere della nazionale di fòlber e della Giuve. Ieri è tornata a Sanremo con Se stasera sono qui. Lei dice, tutti dicono che è uno ; genere in Italia praticamente ignoto – i nomi che lei fa nello spettacolo, cioè per esempio e quelli che non fa, quindi sarebbero e sono fuorvianti.

Goggi canta molto intonata e con voce potente, recita testi magari non tutti all’altezza, di cui è coautore il recidivo , imita benissimo la Vanoni e appena un po’ meno bene Mina, insomma fa tutto. Più che altro, fa tutto con classe e ha l’ . Il palco dell’Ariston non è facilissimo, lo sanno tutti. Raccontava nel foyer Valter Vacchino, ospite mio e vostro non che già presidente dell’ che persino il non dimenticabile passava i 20 minuti prima di entrare in scena in preda al trac più nero.

Ma insomma ieri sera si stava in fila 9 – grazie ! – per ascoltare canzoni. E che canzoni: Hello dolly, Night and day, L’aria del sabato sera, Cu’ mmé, una commovente . Soprattutto, però, Cabaret, di , modello attuale di Loretta: modello inavvicinabile, che lei tratta con disinvoltura e riverenza tutte romane. In scena con la cantante di – non quella dell’anziano leguleio piemontese, sì quella che il vostro allora non pennivendolo prediletto cantava all’asilo, per le suore e le bimbette simpatiche 4 ballerini e 6 ballerine più che ragguardevoli, benissimo coreografati dall’onnipresente, sempre assente . Lo spettacolo dura 3 ore e dispari, val la pena di esser visto, specie se si è in compagnia di un signore d’altri tempi come l’ingegnere , a me presentato dall’effervescntissimo , futura star della tv intellettualsarcastica satellitare. Gran soirée, a Sanremo, e se stavolta non si è mangiato, vabé, mica di soli rinfreschi vive mentelocale.it, no?

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Oceania Di Ron Clements, John Musker Animazione U.S.A., 2016 Una vivace adolescente di nome Vaiana s’imbarca in una coraggiosa missione per salvare il suo popolo. Durante il suo viaggio, s’imbatterà nel semidio in disgrazia Maui che la guiderà nella sua ricerca per diventare una grande... Guarda la scheda del film