Magazine Lunedì 11 dicembre 2006

La scrittura onesta di Eugenio Zacchi

Magazine - La solitudine può assumere varie forme. Per Rosa, sordomuta, l'isolamento è fisico; per Barto, timidissimo, è caratteriale. Sono loro i protagonisti dei due Racconti gemelli di Eugenio Zacchi (Gaffi, pp. 115, 8 Eu).
Il libro termina con Incontro, racconto che chiude il cerchio narrativo con un fuori programma. Dato il titolo, è facile immaginare quale.

Già autore del Quaderno delle circostanze, Zacchi torna ora con la sua scrittura asciutta - "onesta" recita la quarta di copertina - senza fronzoli né capriole stilistiche.
Rosa è una ragazza che lotta contro la propria natura e il pregiudizio altrui. Riesce a fare un miracolo: diventare ballerina a teatro. Ma neanche questo riesce a darle la stabilità e l'autostima che le serve. Barto, introverso, studioso, scontroso, si chiude a riccio di fronte all'esuberanza dei suoi coetanei.

Entrambi i racconti racchiudono un mondo, una vita intera, il punto di vista di chi in qualche modo è emarginato e alla ricerca di una propria identità. Da subito i protagonisti guadagnano la complicità del lettore.
Nell'Incontro la meta della ricerca assume toni spirituali: l'ambientazione è il monte Sinai, dove avviene una sorta di iniziazione. "La pace è una conquista collettiva soltanto se ognuno, prima, sa raggiungerla da solo", dice Rosa a Barto, poco prima che si diriga da solo tra le sabbie sacre.

di Daniele Miggino

Potrebbe interessarti anche: , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male

Oggi al cinema

Escape room Di Adam Robitel Thriller, Drammatico, Horror, Fantascienza U.S.A., 2019 Thriller psicologico che vede protagonisti sei sconosciuti che si ritrovano coinvolti in un gioco pericoloso e sono costretti ad usare l’ingegno per trovare indizi e salvare la propria vita. Guarda la scheda del film