Mostre Magazine Museoteatro della Commenda di Prè Giovedì 7 dicembre 2006

Visioni di donne alla Commenda

Magazine - L’altro Sguardo – Visioni al femminile è un doppio evento alla Commenda di Prè, dal 6 dicembre al 17 dicembre (chiusura lunedì 11 dicembre), dove va in scena lo spettacolo teatrale Paloma (al piano terra), e in esposizione una mostra di arte contemporanea al piano terra e primo piano della Commenda, edificio storico, prima stazione marittima medioevale di Genova e punto di riferimento storico per tutto il Mediterraneo, oggi una delle quattro realtà museali dell’Istituzione Musei del Mare e della Navigazione (insieme al Galata Museo del Mare, al Museo Navale di Pegli e al Castello d’Albertis).
Il tema dell’evento è individuato nelle visioni al femminile della produzione artistica contemporanea, intesa come rappresentazione teatrale e come esposizione di opere d’arte, testimonianza dello sguardo femminile che cattura, interpreta, sogna alcuni aspetti interiori ed esteriori della vita.
«Lungi dal temere retaggi femministi - spiega Luisa Castellini nell'introduzione al catalogo - il progetto L’Altro Sguardo - Visioni al Femminile dichiara, fin dal titolo, l’intenzione di mettere in luce un particolare modo di relazionarsi - leggendolo, interpretandolo e trasfigurandolo - all’universo fenomenico e trascendente. Non la visione della donna tout court - come attore sociale, culturale, politico ed economico - ma un momento di riflessione di ampio respiro, compiuto attraverso l’esperienza di alcune donne, ciascuna nella propria specificità.
Ecco, allora, rendersi evidente la natura del progetto: riunire in un unico atto visioni differenti su diversi aspetti - reali e immaginifici - della contemporaneità, legati non da un’univoca linea di lettura ma da una suggestione limpida e sottile: l’eterno femminino. A questo si coniuga la scelta di dare voce a medium espressivi differenti - teatro, pittura, scultura, fotografia - accogliendoli in un unico ventre, quello di una sorta di Gesamkunstwerk plasmata dalla sensibilità femminile».

Lo spettacolo teatrale in scena è Paloma, monologo liberamente tratto da La Voce Umana di Jean Cocteau, testo e regia di Paola Maffioletti, interprete Rita Testa. Lo spettacolo è in scena dal 5 al 17 dicembre, alle ore 21, salvo la giornata di riposo del lunedì ed è riservato ad un massimo di 120 spettatori per sera.
La mostra “L’Altro Sguardo” presenta 9 giovani artiste di arte contemporanea, selezionate per le tecniche espressive differenti, (fotografia, light box, installazioni, pittura) al fine di esporre in un percorso unico visioni al femminili differenti anche per l’utilizzo della modalità diverse di espressione artistica. In mostra le opere di Chiara Albertoni, Antonella Cinelli, “corpicrudi” (Samantha Stella e Sergio Frazzingaro), Marina Giannobi, Carla Iacono, MOG, Roberta Savelli, Gosia Turzeniecka, Dania Zanotto. Orario della mostra: dalle 15 alle 20.00.

L’Altro Sguardo – Visioni al Femminile, dal 6 dicembre al 17 dicembre – chiusura lunedì 11 dicembre, con il patrocinio del Comune di Genova – Assessorato alla Cultura e del MuMA Istituzione Musei del Mare e della Navigazione Commenda di Prè – Genova, organizzato da AESSE Production & Service - Genova.

Orari mostra: tutti i giorni dalle 15.00 alle 20.00, ingresso libero.
Spettacolo “Paloma”: repliche tutti i giorni alle 21.00, biglietto euro 12; si consiglia di prenotare per email: .
Chiusura il lunedì.

Potrebbe interessarti anche: , Ad Ascona la mostra tematica Arte e Perturbante , Biennale di Venezia 2017: Viva arte Viva. Da Roberto Cuoghi a Damien Hirst , Lucca Comics 2016: Da Zerocalcare a Gipi, fino ai Cosplay , Massimo Sacchetti, la mostra al Castello Gamba , Siena, Santa Maria della Scala nelle foto di Pacini

Oggi al cinema

Bohemian rhapsody Di Bryan Singer Biografico, Drammatico, Musicale U.S.A., Regno Unito, 2018 Un racconto realisto ed elettrizzante degli anni precedenti alla leggendaria apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985. Guarda la scheda del film