Weekend Magazine Martedì 25 luglio 2006

Andar per sagre in Liguria

Magazine - Non so voi, ma noi, qui in redazione, stiamo morendo di caldo: invidiosi dei colleghi che si godono le meritate ferie, dividiamo con i nostri lettori tutte le sofferenze. Per rallegrare il weekend, che , c’è il consueto appuntamento con le sagre regionali.

Tutti gli appuntamenti di cui vi parlerò termineranno domenica 30 luglio 2006. Diamo un occhiata alle proposte.
Ad Albissola Marina, e precisamente in via Salomoni, c’è la sagra del maialetto; a Giustenice (Sv) il centro storico culturale organizza, a partire dalle ore 21, una cena medioevale in costume quattrocentesco con spettacolo di musiche, danze e giochi di corte. Gran baccanale nello splendido scenario della piazza San Michele. Cucina su ricette d'epoca medioevale, esibizione di armi antiche, musiche, giochi e danze.
Per partecipare è necessaria la prenotazione telefonando allo 019 648127 o allo 019 637145.

Dalle parti di Varazze - e precisamente a Cantalupo - sabato 29 luglio e domenica 30 luglio, due serate (dalle ore 19) con degustazione di pastasciutta al pesto, muscoli e focaccette, il tutto arricchito dal vino delle cantine del luogo. La serata continuerà con l’esposizione degli antichi mestieri ed hobbistica nel centro storico e con musica dal vivo.
Solo per il 28 luglio ad Albissola Marina, presso l’Osteria del Varadrillo, ci sarà la serata slow food dedicata alla Sicilia, mentre a Vado Ligure, dal 28 al 30 luglio, durante tutta la giornata si svolgerà la sagra dei primi piatti.

Ci spostiamo a Ronco Scrivia con la sagra della lumaca, mentre a Bogliasco troverete la sagra dei gamberi e a Casarza Ligure la fragolata di Bargone. Per gli amanti del pesto, Prà vi dedica la giornata di sabato 28, e in Alta Val Trebbia, a Propata (Ge) potrete concludere il giro con la sagra del miele.

Concludiamo il nostro tour virtuale ad Albenga, dove si svolgerà la consueta : ogni sera troverete musica dal vivo e, domenica 30 luglio, saranno ospiti i dj di Radio Zeta.

Cari lettori, anche per questo weekend siete sistemati. Ovviamente ci si rivede la settimana prossima, con i nuovi aggiornamenti gastronomici.testo

Oggi al cinema

L'uomo che rubò Banksy Di Marco Proserpio Documentario 2018 È il 2007. Banksy e la sua squadra si introducono nei territori occupati e firmano a modo loro case e muri di cinta. I palestinesi però non gradiscono. Il murales del soldato israeliano che chiede i documenti all'asino li manda su tutte... Guarda la scheda del film