Concerti Magazine Lunedì 24 luglio 2006

Khaled: l'estremista della pace

Magazine - Genova. Il secondo tempo del (Last Minute) propone mercoledì 26 luglio - ore 21.30 al Porto Antico, Arena del Mare - una vera leggenda della canzone d'autore mediterranea. È Cheb Khaled, o meglio Khaled, alfiere da oltre trent'anni di un sound che mischia tradizione e modernità.
Nato nella turbolenta Algeria, Khaled inizia a cantare giovanissimo: pare che durante l'adolescenza abbia sfornato ben 5 lp. Tutte cassettine prodotte con due lire (erano i primi anni Settanta), ma tant'è si dava già da fare.

Il botto arriva a Parigi, dove presto si trasferisce. Qui diventa il rappresentante del Rai, la musica tradizionale di Orano, città algerina vicina al suo paese natìo.
Il Rai (che significa opinione) interpretato da Khaled, non è un genere molto ben visto dai censori delle lande algerine, dove dire la propria diventa sempre più difficile. In Europa, invece, Khaled spopola, ricevendo tonnelate di premi e riconoscimenti. Nel 2005 arriva anche il Premio Tenco.

Suoni del nord africa, strumenti elettronici: chi non ricorda i suoi brani più famosi? Tra questi N’ssi N’ssi, Aicha e Didi, che Nanni Moretti infilò nella colonna sonora di Caro Diario.


Khaled non è mai stato tenero con chi sfrutta la religione per opprimere le persone. «L'integralista è nemico della pace. Io sono estremista della pace, della vita e dell'amore. I terroristi uccidono gli innocenti per niente. [...] L'Islam chiede solo amore e pace. Un vero musulmano non guarda mai con insofferenza o intolleranza ad un altro essere umano, qualunque sia la sua religione o la sua condizione».
Sono parole tratte da un'intervista di qualche anno fa, rilasciata a Maria Antonietta Schettino de l'Unità.

La settimana musicale include anche un Vasco Rossi, che sempre mercoledì 26 luglio ritirerà il Premio Fernanda Pivano - Santa Margherita Ligure 2006 dalle mani della poetessa beat, a Villa Durazzo. Ancora mercoledì, De Gregori canta a Sanremo e l'ingresso è gratuito.
Di nuovo a Santa Margherita, venerdì 28 luglio, arriva il Verso Sud Tour 2006 dei Negrita, in occasione del .
Buon ascolto.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Orizzonti di gloria Di Stanley Kubrick Drammatico/Guerra Usa, 1957 Prima guerra mondiale, sul fronte franco-tedesco a causa del fallimento di una missione i tre soldati sopravissuti vengono accusati dal loro generale di codardia e per questo fucilati. Guarda la scheda del film