Weekend Magazine Venerdì 30 giugno 2006

Dove andiamo stasera?

Genova. L’unica cosa positiva del caldo è che ci si può godere i concerti e le serate di musica all’aperto. Anche in questo weekend, che si preannuncia torrido, le proposte non mancano.
Sin da stasera venerdì 30 giugno 2006, le chance sono molte: c’è la notte bianca dell’Accademia Ligustica di Belle Arti, a partire dalle 21 e fino alle cinque di mattina. Alle 21.30 a La Spezia ci sarà il concerto di Steve Tadros nell'ambito del . Ultimo ma non per importanza, Forte Sperone, che ospita una Reggae night con Burro Banton e tanti altri dj a partire dalle 22.

Se pensate che sia tutto qui sbagliate: sabato e domenica notte non sono da meno. L’arrivo di luglio si festeggia sabato 1 a partire dalle 17.30 con la serata finale del che continuerà fino alle 23.00.
Per gli amanti del jazz continua il , con l’esibizione di Gino Paoli, Flavio Boltro, Danilo Rea e Roberto Gatto. A Voltri, sulla spiaggia di Utri Beach, ci sono i Back in blue in concerto; ai Giardini Malinverni di Principe serata con il nu-core dei Volumi criminali, l’alternative rock dei Charlie5 e lo psichedelic alternative metal dei Schism, il Berio Cafè invece ospita il Rock Party con l’esibizione di The rock not dead, Covenberries e molti altri. Continua l’appuntamento con a Villa Rossi con la raccolta di beni di prima necessita promossa dai Creativi della Notte.
Infine sempre per sabato un po’ d’attenzione anche agli amanti della musica classica con un duplice appuntamento alle ore 21 con l’esibizione dell’Ensemble Les Nations a Palazzo Tursi e con la Lilla Akademien Chamber - Orchestra di Stoccolma – a Nervi che eseguirà musiche di Mozart e Britten.

Finiamo il nostro riepilogone con la serata di domenica 2 luglio 2006 con alle 21 la performance di Caraibi! con Quetzal (Messico) e Brother Resistance (Trinidad) in occasione del al Porto Antico. A Boccadasse un tributo ai Queen del gruppo Radio Ga Ga all 21; alle 21.30 a Recco i Buio Pesto in concerto con il Palanche Tour.

L’avevo detto io che il week-end era pieno di occasioni, ora non vi resta che chiamare tutta la tribù d’amici a rapporto e decidere da dove iniziare.

Oggi al cinema

Eraserhead La mente che cancella Di David Lynch Horror Usa, 1977 Henry Spencer, tipografo, vive da solo in uno squallido appartamento fra le allucinazioni che la sua mente malata visualizza. Durante un grottesco pranzo in casa dei suoceri, apprende che Mary, la sua ragazza è incinta e viene obbligato a sposarla,... Guarda la scheda del film