Concerti Magazine Mercoledì 21 giugno 2006

Mozart va a Porta Siberia

Magazine - Genova. Proprio in mezzo al Porto Antico anzi, dentro Porta Siberia è nato da qualche anno dedicato a un grande artista italiano lo scenografo e costumista . Nugae, una società di eventi e comunicazione di cui è responsabile Sergio Noberini, se ne prende cura organizzando mostre, serate speciali, visite guidate e molto altro. Ieri pomeriggio, martedì 20 giugno, il è stato teatro della presentazione della neonata filiale genovese dell’ , che proprio al museo avrà la sua sede: non a caso Luzzati ha dedicato molta della sua produzione a , e sarà il Flauto Magico con le sue scene i suoi costumi a inaugurare la prossima stagione d’opera del .

Tra il folto pubblico, Arnaldo Volani, (Presidente nazionale dell’Associazione Mozart), lo stesso Lele Luzzati (Presidente Onorario della sede di Genova) e Don Antonio Balletto (Presidente) hanno intrattenuto il pubblico sulla natura, gli scopi e le caratteristiche dell’Associazione. Si è parlato di linee guida, ma anche delle iniziative di cui il sodalizio si renderà promotore: giornate di studio, incontri con artisti, concerti, mostre d’autore ispirate alla musica di Mozart, presentazioni di edizioni d’arte, laboratori didattici a tema. Insomma, una diffusione della cultura musicale e dell’opera di Mozart a tutto campo, per adulti e bambini.
Era presente anche Rudolph Angermüller, già Segretario Generale dell’Internationale Stiftung Mozarteum di Salisburgo, città natale di Mozart, che ha formulato i suoi auguri. Il pomeriggio si era aperto, prima degli interventi, con la divertente performance del “musicattore” Luigi Maio, che ha intrattenuto gli ospiti con un suo spettacolo liberamente tratto proprio dal Flauto Magico di Mozart, Un Piccolo Flauto Magico. Pensato soprattutto per i bambini, ricco di spunti umoristici, il lavoro di Maio utilizza come canovaccio la trama dell’opera di Mozart, mettendone in evidenza gli aspetti grottesco-umoristici.

Il Museo Luzzati si è rivelato una sede ideale dove arte figurativa, musica, cultura, didattica si sono fuse e il luogo si è confermato come un laboratorio di sperimentazione continua.

Per informazioni sull’Associazione Mozart Italia, sulle sue attività e sui suoi progetti e scopi basta scrivere a . L’iscrizione annuale ha un costo di 52 Eu (26 Eu per i giovani) e dà diritto a una serie di agevolazioni, oltre agli inviti per tutte le attività organizzate dalla sede centrale (per l’Italia, Rovereto) e dalle sezioni locali, come appunto, da ieri, Genova. In bocca al lupo!

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Animali fantastici e dove trovarli Di David Yates Fantastico U.S.A., Regno Unito, Palestina, 2016 1926. Newt Scamander ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse... Guarda la scheda del film